8 MARZO: SE SIAMO STATI CAPACI DI FARE QUALCOSA, POSSIAMO FARE DI PIÙ

Inserito il marzo 8, 2016 at 09:43

Categorie: In evidenza

“Oggi nel nostro Paese una cooperativa su quattro è guidata da una donna. Una percentuale più alta del 43% rispetto a quella che si registra nelle imprese di capitali. È una buona notizia, la testimonianza che noi cooperatori sappiamo praticare – non senza contraddizioni – i valori in cui crediamo. Oggi, però, questa buona notizia non ci deve bastare, perché se siamo stati capaci di fare qualcosa, possiamo fare di più”.
Lo scrive il presidente Mario Lusetti, nel suo messaggio per la festa dell’8 marzo. “Dobbiamo lavorare, con creatività – prosegue – per rimuovere gli ostacoli che impediscono alle donne di esprimere se stesse nel mondo del lavoro e garantire loro pari opportunità per arrivare a ricoprire il ruolo a cui aspirano, qualsiasi ruolo sia. Tante nostre cooperative lo fanno, ogni giorno. Da loro tutti dobbiamo prendere esempio e avere il coraggio di cambiare, convinti che un luogo in cui tutti hanno sono liberi di fare la propria corsa è un mondo migliore per tutti, uomini e donne. Continuiamo a impegnarci insieme. Buon 8 marzo”.