AGGRESSIONE A.I.C.: LA LEGACOOP LAZIO ESPRIME VICINANZA AI DIPENDENTI

Inserito il marzo 17, 2016 at 15:51

Categorie: In evidenza, Legacoop Abitanti

La Legacoop Lazio ha appreso con stupore la notizia dell’aggressione subita da alcuni dipendenti all’interno della sede del Consorzio di Abitazione A.I.C., per mano di circa 30 attivisti dell’ASIA USB.
Il Commissario Placido Putzolu e tutta la struttura esprimono solidarietà ai dipendenti del Consorzio, condannando con fermezza l’aggressione del 15 marzo scorso. Atteggiamenti violenti e danneggiamenti non possono e non devono essere lo strumento per dirimere le vertenze.
La gravità dell’evento appena occorso rende evidente la necessità di un tempestivo e risolutivo intervento da parte delle Istituzioni competenti, allo scopo di definire una situazione di emergenza che ormai si protrae da lungo tempo.  La Legacoop Lazio è consapevole dell’emergenza abitativa che interessa la Città di Roma e tutta la Regione Lazio e auspica, nel più breve tempo possibile, l’apertura di un tavolo dedicato alla risoluzione del problema ed alla definizione dei Piani di Zona dei vari Municipi.

Visualizza il comunicato