AL DOMIZIA LUCILLA LA PRIMA SPERIMENTAZIONE DI BELLACOOPIA NEL LAZIO

Inserito il aprile 19, 2018 at 14:47

Categorie: bellacoopia, Generazioni, In evidenza

Prenderanno il via a maggio le prime lezioni del progetto didattico a premi Bellacoopia, finalizzato a sviluppare la conoscenza e la diffusione della cooperazione e del modello di impresa cooperativa nelle Scuole Secondarie di Secondo Grado di Roma e Provincia, con una sperimentazione pilota presso l’Istituto Superiore Domizia Lucilla.
10 classi, equamente suddivise tra l’Alberghiero di Monte Mario e l’Agrario di Monte Ciocci, per un totale di più di 200 studenti. Ragazzi delle classi terze e quarte che approcceranno, per la prima volta, non solo il modello di impresa cooperativa ma anche un percorso formativo che li porterà a formulare una vera e propria idea d’impresa.
Dai principi normativi della cooperazione alle attività di brainstorming, dall’analisi delle procedure di costituzione di una cooperativa al business plan: un percorso formativo complesso, che si svilupperà a cavallo degli anni scolastici 2017-2018 e 2018-2019 e troverà la sua conclusione prima delle vacanze natalizie.
Scopo del progetto non è solo la diffusione del modello di impresa cooperativa tra i giovani ma, anche, lo sviluppo di una propensione all’autoimprenditorialità che molto spesso non fa parte del dna di chi si appresta a terminare il percorso di studi superiori. Ragazzi che si troveranno a breve a fare i conti con il mercato del lavoro, con uno strumento in più a loro disposizione.
Al termine del percorso le 3 classi più meritevoli, selezionate da una giuria di esperti, riceveranno ciascuna un premio del valore di € 1.000,00 spendibile per l’acquisto di materiale didattico o per lo svolgimento di attività culturali.
Il percorso di formazione e accompagnamento previsto da Bellacoopia sarà realizzato da Legacoop Lazio grazie al contributo della Camera di Commercio di Roma, nell’ambito del progetto “Bellacoopia: simulazione di impresa in forma cooperativa”.