ALTRI COLORI S’ILLUMINA DI MENO E PORTA I GUARDIANI DELLA LUCE A CATERPILLAR

Inserito il febbraio 12, 2015 at 13:13

Categorie: Legacoop Frosinone, News
Tags: , , ,

Una proposta educativa innovativa e intelligente: la cooperativa Altri Colori e il Consorzio Parsifal di Frosinone hanno dato vita ad un esercito di ‘guardiani della luce’ che vegliano sul risparmio energetico.

 

 

 

 

 

 

“Abbiamo contagiato tutti con l’entusiasmo nato per questa attività immaginata per i bambini dai 24 ai 36 mesi che frequentano l’Asilo nido comunale “Babalù” di Alatri (Frosinone)- gestito dalla cooperativa Altri Colori e dal Consorzio Parsifal. Ciascun bambino, a rotazione, indossa una fascia sul braccio sulla quale è raffigurata una lampadina. E’ il simbolo attraverso il quale viene investito del titolo di “guardiano della luce” per un giorno. Il suo compito sarà quello di spegnere gli interruttori nelle aule quando la luce artificiale non occorre. E’ così che educhiamo al risparmio energetico”.

 

 

Questa l’esperienza raccontata da Simona, animatrice della cooperativa Altri Colori, ai microfoni di RadioRai 2 durante la trasmissione Caterpillar, andata in onda oggi alle 10.00. L’iniziativa rientra all’interno della campagna radiofonica di sensibilizzazione alla razionalizzazione dei consumi energetici “M’illumino di meno”, ideata dalla trasmissione radiofonica e sostenuta dall’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo e dalla Presidenza della Repubblica, nonché delle adesioni di Senato e Camera dei Deputati.

 

 

Educazione al riciclo, al risparmio energetico e alla tutela dell’ambiente, sono i temi che la cooperativa e il Consorzio Parsifal di Frosinone hanno scelto di mettere al centro dei loro progetti educativi.  Per divulgare il valore dell’esperienza fatta dai “guardiani della luce” di Babalù, il 13 Febbraio 2015, la cooperativa ha organizzato una visita nell’ufficio dell’assessore ai Servizi Sociali, dell’assessore all’Urbanistica e dell’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Alatri, per consegnare anche agli Amministratori della Città una fascia di investitura di “guardiano della luce”.

 

Ogni bambino porterà inoltre una candelina tealight con una lettera del logo “M’illumino di meno”, che gli assessori accenderanno direttamente dalle mani dei bambini, come simbolo di assunzione di responsabilità per una Politica attenta al risparmio energetico e alla salvaguardia del pianeta verso le nuove generazioni.

 

Scarica il comunicato stampa

Caterpillar: il PODCAST del 12 02 2015