AMBIENTE, CONAD TIRRENO: EMISSIONI DI CO2 AL -40%

Inserito il marzo 17, 2014 at 11:30

Categorie: In evidenza
Tags: , ,

Il gruppo Conad del Tirreno intende ridurre le emissioni di Co2 del 40% entro il 2020.

Il Gruppo Conad del Tirreno — 216 soci imprenditori, oltre 9.000 occupati di sistema, 325 punti di vendita in Toscana, La Spezia e provincia, Sardegna e Lazio e un giro di affari 2013 di 2,2 miliardi di euro — ha avviato con la piattaforma del WWF “Officinae Verdi” il proprio percorso di sostenibilità energetico- ambientale con l’installazione di impianti fotovoltaici innovativi per 4,9 MWp, pari ad un autoconsumo di 6,4 GWh/anno.
Se tutti seguissero il suo esempio, l’Italia risparmierebbe 2,5 miliardi di ero all’anno, pari a 14.000 GWh/anno, che in termini di emissioni di CO2 evitate significa 7.434.000 t/anno, equivalenti a 1.239.000 ettari di bosco e 8.235 barili di petrolio. Il settore della grande distribuzione è infatti altamente energivoro: assorbe per le sole attività commerciali il 7,5% del cnsumo elettronico nazionale per 4,2 miliardi di euro.