Autotrasporto: Alleanza delle Cooperative, il Governo assicuri da subito libertà e sicurezza di circolazione

Inserito il gennaio 27, 2012 at 08:43

Categorie: In evidenza, News

Roma, 26 gennaio 2012 – Il Governo provveda ad assicurare da subito le condizioni di sicurezza e di libertà di circolazione alle imprese di autotrasporto, impedendo che si verifichino ulteriori ed intollerabili episodi di violenza contro chi sta legittimamente svolgendo la propria attività.

A chiederlo è l’Alleanza delle Cooperative Italiane, in una nota dove si esprime “solidarietà alle cooperative del settore la cui attività viene impedita o comunque esercitata mettendo a rischio l’incolumità degli addetti” e si sottolinea che “il rispetto della libertà di manifestare le proprie idee ed il proprio dissenso deve andare di pari passo con il rispetto del libero esercizio dell’attività imprenditoriale”.

“Non si può permettere” -prosegue la nota- “che la degenerazione di una protesta pur legittima, e comunque attuata da una parte minoritaria della categoria, blocchi l’attività di un intero settore, produca danni ingenti all’economia del Paese e si ripercuota negativamente sulla vita di tutti i cittadini”.

Da qui la richiesta al Governo di un intervento immediato che riporti la situazione alla normalità e consenta alla grande maggioranza delle imprese di autotrasporto di svolgere liberamente la propria attività in condizioni di sicurezza.