BANDO FIPIT, L’INAIL FINANZIA GLI INVESTIMENTI IN SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

Inserito il luglio 22, 2014 at 11:10

Categorie: News

Agricoltura, edilizia e lavorazione ed estrazione dei materiali lapidei: questi i settori per i quali L’Inail mette a disposizione un contributo in conto capitale per la realizzazione del progetto di innovazione tecnologica di impianti, macchinari ed attrezzature. Il bando Fipit, infatti, finanzia il 65% degli investimenti  in salute e sicurezza sul lavoro delle pmi tra i 1000 e i 50 000 euro.

Le domande devono essere presentate dal 3 novembre al 3 dicembre 2014.

Per il bando Fipit Inail destinato ai settori agricoltura, edilizia ed estrazione e lavorazione dei materiali lapidei, e prioritariamente per l’innovazione tecnologica di impianti, macchinari e attrezzature, che migliorino le condizioni di salute e sicurezza sul lavoro, sono stati stanziati 30 milioni di euro così ripartiti:

 

€ 15.582.703 per il finanziamento dei progetti del settore Agricoltura;

€ 9.417.297 per il finanziamento dei progetti del settore Edilizia;

€ 5.000.000 per il finanziamento dei progetti del settore estrazione e lavorazione dei materiali lapidei.

 

I fondi di settore sono a loro volta suddivisi in budget regionali e provinciali come previsto nei relativi bandi. Per maggiori informazioni ecco le ripartizioni regionali.

 

L’inail sul proprio sito pubblica nel dettaglio i PDF con tutti i bandi. E’ possibile scaricarli, ecco i bandi pubblici regionali.

Clicca qui per altre info.