BIENNALE DELLA COOPERAZIONE: IL 31 GENNAIO E L’1 FEBBRAIO SI CHIUDE CON LA TAPPA ROMANA

Inserito il gennaio 22, 2019 at 15:29

Categorie: Alleanza, In evidenza

Si concluderà a Roma il cammino della Biennale della Cooperazione, per la prima volta targata Alleanza delle Cooperative Italiane, iniziato il 14 novembre 2018 a Bari e proseguito con le successive tappe di Bologna e Milano. La tappa romana della Biennale sarà dedicata al Welcome Day delle nuove Cooperative, che hanno aderito alle tre centrali nell’ultimo triennio, e alla chiusura dei lavori di questa edizione con gli “Stati Generali dell’Alleanza delle Cooperative Italiane”.
Primo appuntamento il 31 gennaio 2019 dalle ore 10,00 alle ore 19,00, presso il Palazzo della Cooperazione (via Torino, 146 – Roma), con gli “Stati Generali & Welcome Day” e con i “Tavoli tematici sui pilastri del Manifesto”.
“Stati Generali & Welcome Day” sarà il primo incontro plenario, a livello nazionale, delle nuove Cooperative, delle start-up innovative e dei giovani, per mettersi in rete, raccontare la Cooperazione che guarda al futuro e tracciare una originale e moderna proposta di Associazione al servizio delle imprese e delle persone. L’iniziativa è organizzata e coordinata insieme ai Giovani dell’Alleanza delle Cooperative Italiane. Uno dei panel di approfondimento sarà dedicato al tema della Sostenibilità, uno dei 5 pilastri del Manifesto “Cambiare l’Italia Cooperando”.
Nel pomeriggio, lo spazio comune si trasformerà in quattro aree che richiamano gli altri pilastri del Manifesto, mantenendo la Sostenibilità come cornice generale: Legalità; Innovazione; Lavoro; Welfare.
In ogni gruppo saranno presenti responsabili degli uffici, rappresentanti settoriali, imprese coinvolte nel talk della mattina, imprese senior, esperti delle Associazioni e delle società di sistema, professori e persone interessate alla tematica, coordinati da alcuni facilitatori/moderatori che favoriranno il racconto delle esperienze, delle progettualità in ambito tematico, delle start up. Ogni tavolo di discussione vedrà la partecipazione dei cooperatori invitati alla giornata, che si iscriveranno alle diverse aree.
L’1 febbraio si cambia location per gli “Stati Generali dell’Alleanza delle Cooperative Italiane”: sarà il Teatro Eliseo (via Nazionale, 183 – Roma) ad ospitare, a partire dalle ore 9,00, la giornata conclusiva della Biennale.
Gli Stati Generali dell’Alleanza delle Cooperative Italiane nascono per rappresentare al Paese il mondo delle Cooperative e le loro proposte di evoluzione e di cambiamento, in corso e in divenire.
Un evento che, in chiusura della prima Biennale della Cooperazione Italiana, ne diventa in realtà il punto di partenza per l’attivazione concreta di idee maturate nel corso della stessa. Sarà l’occasione per confrontarsi con la politica e le Istituzioni sulle opportunità di cambiamento, in ordine ai punti cardine del Manifesto e in coerenza con i goal dell’Agenda 2030 dell’ONU. Sui temi condivisi nel Manifesto, la Cooperazione presenterà una serie di obiettivi sui quali impegnarsi e i cui i risultati costituiranno un punto di partenza per la Biennale 2020.

Guarda il programma completo delle due giornate