SERVIZI: comunicato AI SOCI LAVORATORI DELLACOOPERATIVA ROAD TRANSPORT

Inserito il ottobre 25, 2011 at 12:40

Categorie: Legacoop Servizi, News

 

Comunicato, Roma 24/10/2011

AI SOCI LAVORATORI DELLA COOPERATIVA ROAD TRANSPORT


Con la presente esprimiamo solidarietà alle socie e ai soci della cooperativa Road Transport e condividiamo e sosteniamo lo stato di agitazione indetto dai sindacati.

La Legacoop sta seguendo con attenzione e preoccupazione l’evolversi della situazione venutasi a creare con la vertenza legata al contratto ZARA/DHL/ROAD TRANSPORT.

La vostra situazione è un’esempio di come il CCNL è sotto attacco da parte di alcune multinazionali, che pensano di esportare in Italia un modello di lavoro, che non prevede il rispetto

dei diritti sanciti dai contratti nazionali.

Il gioco delle parti delle multinazionali coinvolte ha come obiettivo l’abbassamento del costo del lavoro e la creazione di posti di lavori precari.

Siamo schierati, in modo inedito, insieme ai sindacati per fare in modo che questo non accada nella difesa dei posti di lavoro e della dignità delle cooperative, come Road Transport, che hanno fatto del rispetto del contratto nazionale di lavoro l’elemento principale con cui competere sul mercato con l’obiettivo di difendere e aumentare l’occupazione.

Quindi chiediamo di:

- ZARA come interlocutore al tavolo di trattativa

- L’applicazione del CCNL Trasporto Merci Logistica Spedizioni

- Che i 61 soci lavoratori mantegano, nel cambio d’appalto, gli stessi benefici economici e normativi acquisiti

 

Allo stesso tempo, come organizzazione d’impresa, monitoreremo con attenzione che sul mercato di Roma e provincia non arrivino ad operare cooperative (o presunte tali) che non rispettano il CCNL.

Il Presidente LegacoopServizi Lazio

Andrea Laguardia

 COMUNICATO SINDACALE 24 ottobre