Cooperative: accordo Legacoop – BNL per lo sviluppo delle reti di impresa

Inserito il marzo 14, 2012 at 09:16

Categorie: In evidenza

Roma, 13 marzo 2012 – BNL Gruppo BNP PARIBAS e la Lega Nazionale delle Cooperative e Mutue hanno siglato una partnership per promuovere, presso le aziende associate, lo sviluppo sul territorio delle “Reti di impresa”, la forma di aggregazione – attualmente in grande espansione – che sta consentendo alle aziende di crescere in competitività e ricevere forme di credito innovative a condizioni dedicate.

La partnership si rivolge alle cooperative e imprese aderenti a Legacoop che intendano costituirsi in reti d’impresa, sia alle reti promosse nell’ambito di altre forme di aggregazione tipiche del movimento cooperativo (consorzio cooperativo, gruppo cooperativo paritetico).

Alla firma dell’intesa sono intervenuti il Vice Presidente della Lega Nazionale delle Cooperative e Mutue, Giorgio Bertinelli, e Paolo Alberto De Angelis, Responsabile Divisione Corporate di BNL.

L’accordo è finalizzato ad accompagnare le oltre 14.000 imprese del sistema Legacoop, nella realizzazione dei propri progetti di sviluppo ed innovazione, sia in Italia sia all’estero, grazie anche alla presenza internazionale del Gruppo BNP PARIBAS, attivo in oltre 80 Paesi nel mondo.

Con questa iniziativa, BNL – sulla base di esperienze realizzate di recente nel campo delle reti d’impresa- contribuirà a diffondere la cultura dell’ ”aggregazione aziendale” come fattore qualificante di sviluppo e crescita. A  tale proposito, la Banca contribuirà, insieme con il movimento cooperativo, a migliorare i meccanismi di valutazione delle aziende associate, studiando e definendo modelli di rating ad hoc.
BNL si conferma, così, partner qualificato del mondo imprenditoriale, mettendo a disposizione una piattaforma dedicata di soluzioni, servizi e prodotti di finanziamento, con un iter dedicato  di accesso al credito.

«Questa nuova partnership - ha dichiarato Paolo Alberto De Angelis, Responsabile Divisione Corporate BNL –testimonia il nostro impegno nel diffondere la cultura delle “reti d’impresa”, strumento ormai indispensabile per quelle aziende che vogliano crescere ed essere competitive sui mercati internazionali. Anche attraverso questa iniziativa, BNL continua ad essere vicina, direttamente sul territorio, alle esigenze del mondo imprenditoriale, rafforzando il proprio ruolo di banca dell’economia reale, in grado di supportare progetti di qualità per la crescita delle aziende, in Italia e all’estero».

Proprio sui mercati internazionali, BNL e il Gruppo BNP PARIBAS sono in grado di supportare le aziende grazie ad una rete estera presente in tutti i continenti, con una posizione di leadership in Europa, nel bacino del Mediterraneo, nel Golfo Persico e nei paesi “BRIC” (Brasile, Russia, India e Cina).

«L’accordo - ha commentato Giorgio Bertinelli, Vice Presidente di Legacoop – è una tappa significativa di un lavoro che Legacoop sta portando avanti da mesi sui contratti di rete, nella convinzione che nell’attuale congiuntura sia necessario per le imprese, soprattutto di piccole e medie dimensioni, trovare forme di aggregazione e di collaborazione per affrontare meglio il mercato. Il percorso avviato, che registra già alcune significative esperienze in vari settori e territori, può trovare una leva essenziale di sviluppo nelle sinergie che le piccole e medie cooperative possono realizzare con le grandi cooperative aderenti a Legacoop, leader di mercato in numerosi settori di attività. Crediamo che i contratti di rete possano anche favorire processi di internazionalizzazione delle nostre cooperative che possono trovare un supporto importante nelle opportunità offerte dall’accordo con BNL”.

fonte: Legacoop