COOPSTARTUP UNICOOP TIRRENO: 138 PROGETTI IN VALUTAZIONE

Inserito il settembre 23, 2015 at 21:59

Categorie: Bandi, Coop, News

Si è riunita oggi la Commissione di Valutazione del bando Coopstartup Unicoop Tirreno per selezionare i 30 progetti che verranno ammessi all’incubazione. Su 304 progetti presentati, 138 hanno rispettato tutti i requisiti richiesti (129 proposti da gruppi di almeno tre persone e 9 da cooperative costituite nel 2015).
La Campania è la regione con il numero maggiore di ammessi (46 progetti), seguita dal Lazio (40 progetti) e dalla Toscana (34 progetti). Sono state presentate anche proposte che provengono da persone residenti in territori non previsti dal bando e dall’estero, ma che intendono creare la cooperativa nelle province di Toscana, Lazio, Campania e Umbria previste dal bando.
Coopstartup Unicoop Tirreno è stato promosso da Unicoop Tirreno (Gruppo COOP) e da Coopfond (fondo mutualistico di Legacoop) con la partneship di Fondazione Città della Scienza, Università degli studi Roma Tre, Università degli studi della Tuscia, Scuola Superiore di studi Universitari Sant’Anna di Pisa e dai territoriali Legacoop di Toscana, Lazio e Campania. Sono state 12 le province coinvolte: Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Frosinone, Latina, Roma, Viterbo, Avellino, Caserta, Napoli e Terni.
Gli oltre 700 iscritti dei 304 progetti originari hanno potuto acceder al corso on line 10 Steps and Go. Condividiamo sapere cooperativo, realizzato dalla Fondazione Scuola Nazionale Servizi, dalla cooperativa Informa e da Innovacoop, con la collaborazione e il contributo di Coopfond. I ragazzi e le ragazze hanno avuto la possibilità così di migliorare la loro idea, affinando le loro competenze, e di modificare la loro proposta progettuale entro il 15 settembre. Nel mese di agosto più di 200 persone hanno seguito il corso.
La Commissione di Valutazione è composta da esperti della Fondazione Città della Scienza di Napoli, dell’Università degli Studi Roma Tre, dell’Università degli Studi della Tuscia, della Scuola Superiore di studi Universitari Sant’Anna di Pisa, di Unicoop Tirreno e del Centro Studi Legacoop. Dovrà selezionare, entro fine ottobre 2015, i 30 gruppi che entreranno in incubazione, elaboreranno i business plan e parteciperanno alla selezione finale che determinerà i 5 vincitori e assegnerà il premio speciale in ricordo del cooperatore di Unicoop Tirreno Dario Liguori, prematuramente scomparso. La proclamazione dei vincitori avverrà il 26 febbraio 2016 in occasione dell’anniversario della cooperativa.
Quando crei una squadra di buon livello, che lavora quotidianamente per fare in modo che la notizia arrivi ovunque, disegni un processo attraverso un percorso e un bando che offre anche un sostegno economico, allora capisci di essere realmente sulla buona strada e di essere in buona compagnia. Abbiamo incontrato giovani che ci hanno incoraggiato con il loro entusiasmo e con la freschezza delle loro idee. È un modo bello e originale di celebrare i settant’anni di COOP Unicoop Tirreno.