CORONAVIRUS: AGGIORNATO IL PROTOCOLLO SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO, SODDISFAZIONE DELL’ALLEANZA DELLE COOPERATIVE

Inserito il aprile 27, 2020 at 09:41

Categorie: Alleanza, coronavirus, In evidenza

Un buon risultato, raggiunto grazie al senso di responsabilità di tutte le Parti Sociali e al supporto assicurato dal Governo, che consentirà una graduale ripresa delle attività produttive e la salvaguardia dell’occupazione nel rispetto della salute e della sicurezza dei lavoratori“.
Il Presidente di Alleanza delle Cooperative, Mauro Lusetti, commenta così, anche a nome dei Copresidenti Maurizio Gardini e Giovanni Schiavone, l’intesa raggiunta il 24 aprile sull’integrazione del Protocollo sicurezza che era stato siglato il 14 marzo.
In vista dell’avvio della graduale ripresa delle attività imprenditoriali – sottolinea Lusetti – il Protocollo è stato integrato sia per raccogliere i suggerimenti e le indicazioni fornite dall’Inail riguardo le procedure di corretta gestione della sicurezza nei luoghi di lavoro sia per correggere i limiti mostrati dalla sua applicazione“.
Il Protocollo – conclude l’Alleanza – rappresenta un insieme di linee guida per le nostre Cooperative che riprenderanno l’attività; non escludiamo che possano essere anche raggiunte intese a livello settoriale per entrare più dettagliatamente nel merito dei requisiti di sicurezza in funzione dei processi produttivi caratteristici dei singoli comparti di attività“.

Guarda il Protocollo