ENTRATA IN VIGORE CERTIFICAZIONE EUROPEA ECOLABEL

Inserito il giugno 4, 2018 at 09:28

Categorie: Cooperare nell'Innovazione Sociale, In evidenza, Legacoop Produzione e Servizi

Il 4 Maggio è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea la Decisione 2018/680 della Commissione Europea, con cui sono entrati in vigore i criteri per l’assegnazione del marchio Ecolabel UE per i servizi di pulizia di ambienti interni.
La certificazione Ecolabel sarà sempre di più richiesta dalla Pubblica Amministrazione, in quanto appare molto probabile il suo inserimento all’interno dei CAM (Criteri Minimi Ambientali), diventati di fatto obbligatori con il nuovo Codice degli Appalti. Come è noto, i CAM applicabili nel settore sono due:

  • Affidamento del servizio di pulizia e per la fornitura di prodotti per l’igiene (approvato con DM 24 maggio 2012, in G.U. n. 142 del 20 giugno 2012)
  • Affidamento del servizio di sanificazione per le strutture sanitarie e per la fornitura di prodotti detergenti (approvato con DM 18 ottobre 2016, in G.U. n. 262 del 9 novembre 2016)

Nel corso delle fasi di consultazione che hanno preceduto, negli anni scorsi, l’adozione dei suddetti CAM, Legacoop Produzione e Servizi ha evidenziato le preoccupazioni per l’eventuale obbligatorietà dell’Ecolabel, legate al rischio dell’aumento dei costi per le aziende da un lato e, dall’altro, per il fatto che sistemi analoghi già adottati (e magari parimenti efficaci) non vengano riconosciuti.
Per entrambi i CAM il Ministero dell’Ambiente ha dichiarato ufficialmente di volerli revisionare entro il 2018, per renderli maggiormente coerenti tra loro e prospettando anche l’inserimento dell’obbligatorietà della certificazione Ecolabel.
Legacoop Produzione e Servizi ha formalizzato al Ministero la richiesta di consultazione nel merito e seguirà l’evoluzione di tale aggiornamento, per contrastare indirizzi che comportino eccessivi oneri per le imprese in un periodo di continua restrizione della spesa della Pubblica Amministrazione nel settore del facility management e pulizie.
In allegato è possibile visionare l’estratto della Gazzetta Ufficiale 2018/608, dove vengono illustrati i criteri obbligatori e facoltativi per poter accedere alla certificazione. Legacoop Produzione e Servizi resta a disposizione per la segnalazione di eventuali anomalie da parte delle stazioni appaltanti in merito ai Cam e alla certificazione Ecolabel.