FARMACI: PUBBLICATO DM SALUTE SU DISTRIBUZIONE GRATUITA DI MEDICINALI A ENTI DEL TERZO SETTORE

Inserito il aprile 10, 2018 at 15:31

Categorie: In evidenza, Legacoop Sociali

Donare medicinali agli enti del Terzo settore. Questo lo scopo del decreto del ministero della Salute pubblicato sulla Gazzetta ufficiale (serie generale n. 80), in attuazione delle norme contro gli sprechi (l. 166/2016) e del Codice del Terzo settore (dlgs 117/2017), che individua le modalità che rendono possibile la donazione dei medicinali per uso umano per la successiva distribuzione gratuita ai soggetti indigenti o bisognosi.
Nel testo si specifica che non possono essere oggetto di donazione i prodotti da conservare in frigorifero a temperature controllate, i medicinali contenenti sostanze stupefacenti o psicotrope e quelli dispensabili solo in strutture ospedaliere o assimilabili.
I medicinali possono essere donati agli enti del Terzo settore dotati di locali e attrezzature idonei, da farmacie e parafarmacie, grossisti e imprese titolari di autorizzazione all’immissione in commercio (A.I.C.) e i propri rappresentanti locali, concessionari per la vendita e distributori.
Il provvedimento specifica i farmaci che possono essere donati, le modalità di raccolta e i requisiti richiesti ai magazzini, alla gestione e ai responsabili (arte. 4 al 9).
La distribuzione gratuita di medicinali “avviene a opera del farmacista direttamente in favore dei soggetti indigenti o bisognosi, dietro presentazione di prescrizione medica, ove necessaria” ed è prevista una comunicazione alla Banca dati centrale della tracciabilità del farmaco da parte delle aziende e dei grossisti che donano.