Fondo di promozione dell’efficienza energetica e rinnovabile

Inserito il luglio 24, 2013 at 23:55

Categorie: Bandi, News

Vi segnaliamo che con la determinazione n. B03146 del 22 luglio 2013, pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio n. 60 del 25 luglio 2013, la Regione Lazio ha approvato l’avviso pubblico e la scheda prodotto relativi al “Fondo di promozione dell’efficienza energetica e della produzione di energia rinnovabile” a valere sull’Asse II “Ambiente e prevenzione dei rischi” del POR FESR Lazio 2007-2013, in linea con gli obiettivi di Europa 2020.

La dotazione finanziaria dell’Avviso Pubblico ammonta a 50 milioni di euro e rappresenta la quota agevolata a disposizione per l’erogazione di finanziamenti a tasso agevolato. Le richieste di finanziamento possono essere presentate da PMI in forma singola o aggregata, aventi sede o unità produttive nel territorio della Regione Lazio. Le forme di aggregazione ammesse sono esclusivamente i Consorzi o i Contratti di rete che prevedono programmi comuni in campo energetico.

L’Avviso promuove la progettazione e realizzazione dei seguenti interventi:

a. misure di risparmio energetico;
b. impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili;
c. impianti di cogenerazione ad alto rendimento.

Le spese ammissibili per le tipologie di intervento di cui al comma precedente sono le seguenti:

a. spese per investimenti materiali;
b. spese per servizi di consulenza, studi e progetti.

Sono inoltre ammissibili le spese generali, a condizione che siano basate sui costi effettivamente sostenuti per l’esecuzione del progetto, nella misura massima del 10% dell’importo finanziato. L’agevolazione è concessa sotto forma di finanziamento a tasso agevolato. Il finanziamento rientra nella fattispecie di mutuo chirografario e può coprire fino al 100% delle spese ammissibili. La domanda di finanziamento dovrà riguardare una spesa non inferiore a 100.000 euro e non potrà essere superiore a 5.000.000 euro.

Il finanziamento si articola in due componenti di pari durata:

· una componente a tasso agevolato, denominata Quota Agevolata, pari al 75% del finanziamento;
· una componente a tasso ordinario, denominata Quota Ordinaria, pari al restante 25% del finanziamento.

La partecipazione all’Avviso Pubblico è aperta dalle ore 9.00 del giorno successivo alla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio dello schema di formulario da compilare on-line per la presentazione delle domande fino al 30 giugno 2014, ovvero fino a esaurimento delle risorse stanziate.

Per ulteriori informazioni potete consultare la documentazione seguente:

- Determinazione n. B03146 del 22 luglio 2013
- Avviso pubblico
- Scheda prodotto