GARANZIA GIOVANI, POLETTI: PER LA PRIMA VOLTA, LA COMUNITA’ SI CURA DEI DISOCCUPATI

Inserito il maggio 14, 2014 at 10:54

Categorie: News
Tags: , , , , , , , , , , ,

Sono già trentamila i giovani iscritti a Garanzia Giovani. Per la prima volta, viene riportato sulla scena l’ “I care” della collettività. Il ministero del Lavoro torna ad usare l’espressione “comunità” e a partire da essa costruisce una chance per i giovani.

“I giovani avranno la possibilità di essere chiamati dalle agenzie per l’impiego o dalle agenzie accreditate dalle Regioni per avere una proposta di stage, apprendistato, formativa, di servizio civile, in ragione della situazione che in quella Regione si proporranno- ha dichiarato Giuliano Poletti, ministro del Lavoro-. Noi pensiamo a Garanzia Giovani come una opportunità – la possibilità per questi giovani di avere una possibilità. E’ una cosa assolutamente nuova nel nostro Paese. Solitamente, quando un giovane smette di studiare è un rpblema suo o della sua famiglia. Questa volta, il pubblico, la collettività, la comunità, lo chiama per occuparsi di ciò che può fare. E’ un elemento di grande innovazione. E’ difficile. Quando si fa una cosa nuova non è per nulla semplice”.