INNOVA CON L’ICT: CREDITO D’IMPOSTA DEL 30%

Inserito il agosto 6, 2014 at 12:59

Categorie: News

Il Decreto legge per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo, prevede un credito di imposta del 30% per favorire gli investimenti per l’acquisto di portali web, programmi informatici, servizi di comunicazione su internet, acquisto di app, acquisto di pubblicità sui siti web e spese per promozione digitale. È  previsto quindi – nello specifico – anche per l’acquisto di programmi informatici integrabili all’interno di siti web e dei social media, in modo da automatizzare il processo di prenotazione e vendita diretta on-line di servizi e pernottamenti e per potenziarne la distribuzione sui canali digitali favorendo l’integrazione fra servizi ricettivi ed extra ricettivi.

La finalità della misura è rivolta principalmente al turismo per rendere all digital il settore agevolando chi sosterrà spese per attuare il cambiamento dal 2014 al 2018.

Questo stesso vantaggio fiscale è inoltre previsto per l’acquisto di servizi di comunicazione e marketing e app, con lo scopo di generare visibilità e opportunità commerciali sul web, sui social media e nelle comunità virtuali. Un’attenzione particolare è rivolta anche all’utilizzo del crowdfunding, ovvero della raccolta fondi online.