Isola del Cinema: al via la rassegna di VISIONI SOCIALI

Inserito il luglio 9, 2012 at 10:05

Categorie: Legacoop Sociali, News

Comunicato – 9 luglio 2012, Giovedì 5 luglio è partita la seconda esperienza di Visioni Sociali: Archivio Italiano del Cinema della Cooperazione e del Lavoro Sociale, progetto di Legacoop Lazio e della Coop. Soc. Idea Prisma 82, a L’Isola del Cinema con la rassegna Immagini e Parole dal Quotidiano. Ad aprire la manifestazione sono intervenuti Raffaella Milano, componente del Comitato Scientifico del progetto; Pino Buongiorno, Presidente di Legacoop Sociali Lazio in prima linea nella progettazione e nello sviluppo dell’Archivio, introdotti da Enzo Berardi responsabile di Visioni Sociali. Raffaella Milano ha voluto sottolineare l’importanza dell’audiovisivo per delle corrette pratiche comunicative del variegato mondo del sociale, ripercorrendo con soddisfazione i primi quindici mesi di lavoro dell’Archivio; Pino Buongiorno ha ribadito l’importanza di valorizzare, attraverso una sempre più capillare diffusione, le produzioni audiovisive che raccontano il difficile e appassionante lavoro della cooperazione sociale; i due interventi sono stati concordi sulla necessità di trovare modalità di finanziamento che implementino e facciano crescere il progetto.

Nella suggestiva cornice notturna dell’Isola Tiberina sono stati proiettati sei tra cortometraggi e documentari realizzati da altrettante cooperative sociali italiane, davanti ad un pubblico numeroso ed attento. A presentare alcuni dei lavori sono stati gli autori stessi con l’intervento di Antonio Trimarco, responsabile della Biblioteca Comunale Corviale, che ha presentato “Le avventure di Felice Lettore”, corto realizzato all’interno del progetto Pica in collaborazione con il Centro Diurno Portuense del Dsm Asl Rm D, con il Municipio XV di Roma e la Coop. Soc. Idea Prisma ’82; Valeria Cotura che ha presentato “Io, Straniera?” corto dedicato alle difficoltà relazionali delle persone non udenti, premiato a “Sapete come mi trattano?” concorso mirato a combattere lo stigma nel mondo delle disabilità, curato dalla Fish che quest’anno propone la seconda edizioni. Hanno portato il loro saluto alla manifestazione Stefano Venditti, Presidente di Legacoop Lazio, che ha esternato la sua soddisfazione per il lavoro fin qui svolto e Daniele Ozzimo, Consigliere Comunale e sostenitore della prima ora del progetto.

La serata ha raccolto un grande successo, dimostrando ancora una volta che l’interesse verso realtà culturali prodotte da basso è vivo, è necessario però che tali produzioni trovino modalità di distribuzione e diffusione. Questo lo ha ben capito l’organizzazione de L’Isola del Cinema, alla quale va il merito di aver creduto nel progetto di Visioni Sociali.

Anche l’appuntamento di domenica 8 luglio alle 21,30, proposto da “Visioni Sociali” in collaborazione con “gli incontri di Filo Continuo IninterrottaMente, con la proiezione della docufiction “Matti per il Calcio” e l’intervento del dott. Andrea Narracci, direttore del Dipartimento di Salute Mentale della Asl Rm A, è stato seguito con interesse e curiosità dal pubblico.

Il programma lo trovate su www.visionisociali.it