“IVANA”, IL DOCUFILM DEL CONSORZIO PARSIFAL A CANNES 2017

Inserito il maggio 7, 2017 at 19:15

Categorie: Legacoop Frosinone, Legacoop Sociali, News

Era il 2015 quando il Consorzio Parsifal, in collaborazione con altre importanti realtà della cooperazione sociale del territorio, realizzò un progetto sperimentale di contrasto della povertà. Il progetto, chiamato “Percorsi inclusivi”, fu finanziato dalla Regione Lazio, riguardò l′intera provincia di Frosinone e presentò diversi elementi innovativi.
Anche per rendicontarne i risultati, il Consorzio Parsifal decise di fare qualcosa di nuovo. Accanto ai classici strumenti (report, relazioni, powerpoint, comunicati, convegno) commissionò a Save The Cut, agenzia specializzata in storytelling, due video. Il primo per descrivere i risultati attraverso la tecnica del motion graphic. Il secondo, un breve documentario, per raccontare la storia di Ivana: una dei 128 utenti diretti dei servizi attivati attraverso il progetto. Il docufilm prese semplicemente il nome “Ivana”.
La notizia, oggi, è che “Ivana” verrà presentato allo Short Film Corner del 70° Festival di Cannes, che si terrà dal 22 al 28 maggio. Lo Short Film Corner è un′importante vetrina internazionale nella quale vengono presentati ogni anno progetti di alto profilo professionale. Sebbene al suo interno non esista un concorso, gli standard tecnici e qualitativi di ammissione al Corner sono molto elevati.
L′occasione di raccontare la storia di Ivana, ascoltandola direttamente da lei, ha permesso di conoscere e far conoscere una realtà spesso dimenticata. Quella di Ivana è una storia per certi versi sin troppo semplice: rimasta ai margini della società, vive da sola e combatte con un’operazione malriuscita alla gamba, che da più di vent′anni la tormenta, limitandone la mobilità. Ma la donna non si perde d′animo, perché non ha mai rinunciato alla propria libertà. L′unico servizio al quale Ivana è affezionata, e forse l′unica ancora reale con il mondo esterno, è quello del progetto “Percorsi Inclusivi” del Consorzio Parsifal, realizzato dalla case manager Michela Corona.