L’AGENDA 2018 NOIDONNE CULT E LE SUE “DONNE DA COPERTINA”

Inserito il dicembre 19, 2017 at 14:16

Categorie: Legacoop Sociali, News

Donne da copertina. È un modo di dire che vuole comunemente intendere donne famose, spesso dive o comunque figure femminili che, in ogni campo, si collocano al top. Le numero uno, insomma. Le riviste che puntano sul glamour o sul pettegolezzo prediligono le attrici, mentre i giornali più raffinati preferiscono le manager o le carriere di successo. Quasi sempre sono donne di straordinaria bravura e impeccabili in tutto: lavoro, famiglia, forma fisica. Una galleria di modelli che vorrebbero, forse, stimolarne in senso positivo l’emulazione ma che spesso diventano fonte di frustrazione perché appaiono irraggiungibili. Certo è innegabile l’apprezzamento per i successi dovuti all’impegno e alla professionalità e quasi sempre conquistati a caro prezzo, ma rappresenta una narrazione monocorde della realtà femminile che è invece composita, ricca, poliedrica, contraddittoria. In una parola, complessa.
NOIDONNE, libera dai dicktat del mercato editoriale, può permettersi (il lusso) di valorizzare altri aspetti dell’essenza femminile e della vita delle donne. I vissuti che il mainstream editoriale non considera, per NOIDONNE sono più che degni di essere raccontati perché costituiscono l’architrave che regge il sistema, che permette alla società e alle famiglie di funzionare giorno per giorno. Le donne, immerse nel quotidiano, possono raccontare migliaia di storie autentiche e meritevoli di essere conosciute.
L’Agenda 2018 NOIDONNE vuole essere l’avvio di un cammino comune per il 2018, raccontando le donne da copertina: dalla barista che, sorridendo, ci porge il cappuccino alla maestra che insegna con passione, da chi è impegnata nel volontariato fino a chi è capace di far quadrare i conti di casa con stipendi e pensioni irrisori, senza trascurare chi si ribella alle piccole o grandi violenze private o nel lavoro.
A queste storie e a queste donne saranno dedicate tante e tante copertine, pubblicate nel sito. Sarà la galleria delle donne “al top” perché capaci di gestire le difficoltà o di apprezzare e condividere il bello, nonostante gli ostacoli e gli insuccessi.
Per diventare una “donna da copertina” è possibile scrivere a redazione@noidonne.org. Per maggiori informazioni: www.noidonne.org