LAZIO, SI’ ALLE “QUOTE GIOVANI”

Inserito il luglio 31, 2014 at 11:44

Categorie: Generazioni, In evidenza
Tags: , , , ,

Roma, 31 lug – “Abbiamo deciso all’unanimità di aumentare al 20% la quota di giovani presenti in tutti gli organismi di rappresentanza dell’associazione regionale”. Ad annunciarlo è stato Stefano Venditti, presidente di Legacoop Lazio.

“La sempre crescente nascita di start up giovanili all’interno dell’associazione ha dato il via ad una riflessione importante all’interno della Lega- ha spiegato Venditti-. Vogliamo dare spazio ai nostri giovani e aiutarli a costituire una nuova e sempre più salda classe imprenditoriale. Con l’innalzamento delle quote, inoltre, intendiamo proseguire nell’opera di rinnovamento generazionale anche all’interno degli organismi dirigenti. Riteniamo che i giovani siano non un problema ma la risposta ai problemi della società”.
L’ormai imminente Congresso nazionale – che costituirà una tappa fondamentale nel processo di unificazione verso la costituzione dell’Alleanza delle cooperative italiane- rappresenta, inoltre, una incredibile opportunità di crescita e di rinnovamento. A spiegarlo è Marta Micheli, coordinatrice di Generazioni Lazio. “Abbiamo la grande opportunità di abbracciare il mutamento e costruire nuovi modelli rappresentativi e politici, in linea con le nuove necessità delle associate e con l’evoluzione dei mercati di riferimento”  ha detto. “Accogliamo con piacere, quindi, questa decisione”.