LE PROPOSTE DI LEGACOOP LAZIO AI CANDIDATI ALLA REGIONE

Inserito il febbraio 6, 2018 at 17:51

Categorie: In evidenza, Regione Lazio

In vista delle ormai prossime elezioni regionali del 4 marzo 2018, Legacoop Lazio ha predisposto un Documento programmatico da sottoporre a tutti i candidati, nell’ottica di avviare un proficuo dialogo che metta al centro del dibattito politico anche le tematiche care al mondo della Cooperazione laziale. Tematiche che, rappresentando la Cooperazione parte viva e fondante del tessuto economico e sociale della Regione Lazio, sono di rilevanza strategica anche per i cittadini del nostro territorio.
Le cooperative iscritte a Legacoop Lazio e le cooperative nazionali attive nel Lazio rappresentano un sistema economico di notevole rilevanza sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo. Le cooperative possono essere tra i protagonisti di un modello di sviluppo non più legato alla finanza ma all’economia reale, capace di produrre performance positive non solo economiche ma anche sociali e ambientali.
La Cooperazione laziale, infatti, intende farsi promotrice di un “modello economico socialmente responsabile in grado di conciliare la crescita economica con il raggiungimento di specifici obiettivi sociali, quali, ad esempio, l’incremento occupazionale e l’inclusione e l’integrazione sociale” come delineato da ANAC nella delibera n. 32 del 20/01/2016.
I temi del Documento sono stati riassunti in un’infografica, suddivisi in temi generali e temi “settoriali” così articolati: Politiche del lavoro, legalità e lotta alle false cooperative – Innovazione sociale – Ambiente, – Cultura, turismo e mobilità – Welfare – Commercio e riqualificazione territoriale – Agroalimentare – Intergenerazionalità.
I candidati sono invitati a confrontarsi sui temi proposti, mediante un incontro con i rappresentanti di Legacoop Lazio o tramite l’invio di una nota scritta o in formato video.

Visualizza il documento
Visualizza l’infografica riassuntiva