Legacoop e Legacoopsociali del Lazio sostengono la battaglia delle cooperative sociali per la manutenzione del verde cittadino

Inserito il marzo 11, 2013 at 14:15

Categorie: "Legacoop Lazio Risorse", Comune di Roma, Coop, In evidenza, Legacoop Sociali

La Giunta Comunale provveda con urgenza a riassegnare i servizi scaduti il 31 dicembre.

Legacoopsociali Lazio giudica intollerabile la situazione creatasi nella manutenzione del verde.
“Siamo ad una assenza totale di governo – sostiene Pino Bongiorno, Presidente di Legacoopsociali Lazio -  nel campo della manutenzione del verde ”.
“Rimpalli di responsabilità, promesse non mantenute, fondi spostati da un dipartimento all’altro, impegni disattesi, ordini del giorno votati all’ unanimità e smentiti il giorno dopo. E’ questa – ha continuato Bongiorno – la deprimente rappresentazione alla quale abbiamo assistito in questi primi mesi dell’anno”.
Dal 31 dicembre sono scaduti gli affidamenti per la manutenzione del verde a Roma. “ Non è possibile che a fare le spese di questa situazione siano i lavoratori delle cooperative sociali – ha detto Stefano Venditti, Presidente di Legacoop Lazio  – oltre 400 posti di lavoro infatti rischiano di essere cancellati ”.
“Assolutamente irricevibile – aggiunge Bongiorno – la motivazione fornita da qualche assessore, secondo la quale sono finiti i soldi. Se così fosse dicano ai cittadini che fino alla fine della legislatura i parchi di Roma subiranno un progressivo degrado e le passeggiate dei romani o i giochi dei bambini all’aria aperta, verranno sostituiti da sporcizia, erba alta e incuria”.
“Legacoop Lazio chiede al sindaco di Roma – ha concluso Venditti – di risolvere urgentemente questa vicenda che sta già divenendo una emergenza sociale.”

00139 Roma
Piazza Fernando De Lucia, 20
tel. 06 – 406.30.28
fax 06 – 406.30.33
http:/www.legacooplazio.it
e-mail. legacoop@legacooplazio.it