LEGACOOP LAZIO: Proroga accordo territoriale sulla detassazione dei premi di produttività

Inserito il febbraio 14, 2012 at 09:54

Categorie: News

Il 27 Gennaio 2012 Legacoop Lazio ha sottoscritto con AGCI, CONFCOOPERATIVE, e con le Organizzazioni Sindacali CGIL, CISL e UIL la proroga dell’accordo territoriale siglato in data 03 maggio 2011 che di fatto permette a tutte le cooperative aderenti di applicare, la tassazione agevolata del 10% sulle voci retributive derivanti da contratti nazionali che siano riconducibili ad incrementi di produttività, qualità, redditività, innovazione, efficienza organizzativa, in relazione a risultati riferibili all’andamento economico o agli utili dell’impresa o ad ogni altro elemento rilevante ai fini del miglioramento della competitività aziendale. Le cooperative, pertanto applicheranno la tassazione agevolata a tali istituti, così come disciplinato nel contratto collettivo nazionale di lavoro applicato in azienda (quali a mero titolo esemplificativo il trattamento economico per lavoro supplementare, straordinario, in turni, notturno, festivo e domenicale). Si precisa, inoltre che l’art. 33, comma 12, della legge 183/2011 ha stanziato 835 milioni di euro per il 2012, rimandando ad apposito D.P.C.M. – non ancora disponibile – la definizione dell’importo massimo assoggettabile all’imposta sostitutiva del 10% (fino ad oggi € 6.000,00 lordi) e del limite massimo di reddito annuo, oltre il quale non si può usufruire dell’agevolazione (fino ad oggi € 40.000,00 lordi). Si precisa, inoltre, che tale imposta ha efficacia ai fini IRPEF e delle imposte addizionali comunali e regionali.

Accordo territoriale premi produttivita 2012Si allega una copia dell’accordo territoriale: