LEGACOOP LAZIO: PROSEGUONO LE ATTIVITÀ E SI COMPLETANO GLI ORGANISMI DIRIGENTI

Inserito il giugno 3, 2019 at 15:54

Categorie: In evidenza

Nei giorni scorsi si è svolta la Direzione di Legacoop Lazio, a conclusione del percorso che ha visto la struttura regionale impegnata nella propria Assemblea dei Delegati e nel 40° Congresso Nazionale Legacoop. All’Ordine del Giorno l’aggiornamento sulle attività degli ultimi mesi, l’approvazione del Rendiconto economico 2018 e le nomine, le cooptazioni e le sostituzioni all’interno degli Organismi Dirigenti regionali.
In apertura dei lavori il Presidente, Placido Putzolu, ha riepilogato le principali attività svolte nei primi mesi del 2019, con particolare focus sulla firma del Protocollo per il riutilizzo dei beni confiscati nel Lazio, la ricostituzione della Commissione Pari Opportunità di Legacoop Lazio, la chiusura del progetto didattico “Bellacoopia” volto a diffondere il modello cooperativo nelle scuole secondarie, la firma del Protocollo d’intesa “Più salute e sicurezza sul lavoro” e il seminario di presentazione della Carta dei Servizi di Legacoop Lazio a Rieti.
Il Presidente, inoltre, ha informato la Direzione della sua nomina a membro della Presidenza Nazionale Legacoop, avvenuta nel corso della Direzione Nazionale del 15 maggio. Un riconoscimento importante, che celebra il percorso di risanamento e di riaffermazione del portato economico e valoriale intrapreso da Legacooop Lazio, nella fase commissariale e nella successiva fase di ripresa delle normali attività associative.
Tante anche le attività settoriali e territoriali, segno di una sempre maggiore presenza ed efficacia delle politiche sindacali e di servizio della struttura regionale Legacoop. Cresce poi il dialogo con gli attori istituzionali del territorio, in particolar modo la Regione Lazio, nel segno di una collaborazione attenta e presente ma sempre rispettosa dell’autonomia e indipendenza della Cooperazione.
Nel corso della Direzione è stato inoltre presentato il Rendiconto economico al 31/12/2018. Lucia Di Donato, responsabile Affari generali di Legacoop Lazio, ha effettuato un approfondimento comparativo tra le annualità 2017-2018. L’anno 2018 rappresenta il primo esercizio svolto interamente sotto la gestione ordinaria, dopo quella straordinaria conclusasi con il Congresso del 15-16 febbraio 2017. L’analisi degli indicatori economico-finanziari ben sintetizzano il lavoro svolto ma, soprattutto, attestano che l’opera di risanamento di Legacoop Lazio è giunta al termine.
Dopo la relazione, Lucia Di Donato è stata nominata Direttore amministrativo di Legacoop Lazio con voto unanime della Direzione. L’incarico arriva dopo un lungo lavoro di riorganizzazione di Legacoop Lazio, in termini associativi e patrimoniali, che la Dott.ssa Di Donato ha svolto negli ultimi quattro anni. “Un lavoro che – come ha sottolineato lei stessa dopo la nomina – porta la firma della Presidenza di Legacoop Lazio e della nuova dirigenza ma, anche, di tutte le cooperative associate che in questi anni non hanno mai fatto mancare il loro sostegno all’Associazione.
A conclusione dei lavori, la Direzione ha provveduto anche ad effettuare alcune nomine, cooptazioni e sostituzioni all’interno degli Organismi Dirigenti regionali.
Assumono il ruolo di Vicepresidenti di Legacoop Lazio Daniele Del Monaco, responsabile Legacoop Lazio Distretto Lazio Sud, Fabio Mestici, responsabile CulTurMedia Lazio e coordinatore Generazioni Legacoop Lazio, Massimo Pelosi, responsabile Legacoop Lazio Distretto Lazio Nord, e Anna Vettigli (Vicepresidente vicario), responsabile Legacoopsociali Lazio.
Le nomine effettuate durante questa giornata – ha commentato il Presidente Putzolu – sono il frutto di una scelta che ha voluto premiare il merito, la competenza e la diversità di genere, dimostrando nel contempo un’attenzione crescente verso le nuove generazioni“.