LEGACOOP LAZIO SIGLA L’ACCORDO PRE-SOLVE CON LA CCIAA DI FROSINONE

Inserito il settembre 20, 2017 at 10:15

Categorie: In evidenza, Legacoop Frosinone, Legacoop Lazio Sud

La politica dell’Unione Europea sostiene la necessità di garantire alle imprese sane in difficoltà finanziaria, ovunque siano stabilite nell’Unione, l’accesso a strumenti in materia di insolvenza che permettano loro di ristrutturarsi in una fase precoce, massimizzando pertanto il valore per creditori, dipendenti, proprietari e per l’economia in generale. Un altro obiettivo è dare una seconda opportunità in tutta l’Unione agli imprenditori onesti che falliscono.
PRE-SOLVE (PREventing business failure ad inSOLVEncy) è un progetto finanziato dalla Commissione europea, attraverso la Direzione generale della Giustizia, e prevede il coinvolgimento di alcune Camere di Commercio di otto Paesi, tra cui l’Italia, con il coordinamento di Eurochambres.
Esso promuove l’utilizzo di strumenti di supporto per gli imprenditori in difficoltà, per favorire la diagnosi della loro situazione aziendale, l’analisi dei costi, il miglioramento della gestione della catena amministrativa, la conoscenza delle varie opzioni di gestione dei conflitti, l’eventuale sostegno psicologico all’imprenditore in difficoltà e la riprogrammazione del business plan per sostenere la “second chance”.
Legacoop Lazio, a seguito di una serie di riunioni programmatiche a cui ha preso parte il Responsabile Legacoop Lazio Sud Daniele Del Monaco, ha siglato nei giorni scorsi l’accordo con la CCIAA di Frosinone, per prendere parte alle attività a sostegno dell’iniziativa, per lo sviluppo di sinergie coerenti con la propria missione, per la creazione di appositi canali di collegamento con le imprese, per la realizzazione di attività per favorire la partecipazione delle imprese ad iniziative seminariali (workshop) al fine di indirizzarle verso le possibili azioni di assistenza previste dal progetto.

Per maggiori informazioni:
info-presolve@fr.camcom.it
Tel. 0775.275248/204/265