LEGACOOP: LE IMPRESE ADERENTI PROMUOVONO CON UN 7+ I SERVIZI ASSOCIATIVI

Inserito il ottobre 31, 2019 at 15:45

Categorie: In evidenza, Innovazione

Sette più. È il voto che gli associati attribuiscono a Legacoop, secondo l’indagine di customer satisfaction che SWG ha presentato martedì 29 ottobre durante la Direzione Nazionale Legacoop.
Un’indagine approfondita che analizza, in particolare, quel che l’Associazione fa e soprattutto quel che le imprese si aspettano che faccia sul tema dei servizi e del supporto alla trasformazione digitale.
L’operato di Legacoop è sotto la sufficienza solo per il 16% degli aderenti, mentre viene giudicato sufficiente dal 37% e addirittura ottimo dal 41%. Il voto medio è 7,1 – un decimale sotto quanto attribuito nel 2011 – con variazioni che salgono al 7,5% nel Mezzogiorno e al 7,4% tra le imprese che innovano molto, mentre scende al 6,8% nelle cosiddette regioni ‘rosse’ e al 6,7% tra le Cooperative che innovano poco.
La motivazione ideologica nell’adesione? È in via di estinzione, scendendo dal 17 all’8% tra il 2011 e oggi.
Che cosa fa bene oggi l’Associazione? La voce più apprezzata sono l’informazione e l’aggiornamento costanti, votati dal 35% dei partecipanti all’indagine. Seguono con il 32% la consulenza legale e fiscale e, qualche punto più giù ma sempre sul podio (28%), il supporto alla costruzione di reti con altre Cooperative.
Chiudono la classifica dei servizi a maggior gradimento, il rapporto diretto con le singole cooperative e il sostegno per bandi e gare, entrambi con il 12%, e l’assistenza in fase di startup con il 10%.

Scarica l’indagine di SWG