LEGACOOP PRODUZIONE E SERVIZI, UTILITALIA E CISAMBIENTE FIRMANO CCNL IGIENE AMBIENTALE

Inserito il giugno 21, 2018 at 12:01

Categorie: In evidenza, Legacoop Produzione e Servizi

Legacoop Produzione e Servizi, insieme a Cisambiente-Confidustria, ha sottoscritto il 19 giugno 2018 il contratto nazionale “Servizi Ambientali”, aggiungendosi così al tavolo del contratto siglato nel 2016 da Utilitalia. E’ la prima volta che Legacoop Produzione e Servizi sottoscrive un contratto del settore, in conseguenza ad una scelta fatta insieme alle cooperative del comparto, ed è la prima volta che il mondo confindustriale, il mondo delle cooperative e le aziende dei servizi pubblici firmano un accordo trasversale così rilevante.
Con l’ingresso di Legacoop Produzione e Servizi e Cisambiente al “tavolo” Utilitalia, questo contratto diviene “leader” per il settore dei servizi ambientali”. E’ quanto dichiarato in un comunicato stampa congiunto dalle tre organizzazioni firmatarie. Un contratto che conferisce così “maggiore solidità al settore dell’igiene ambientale”.
Oltre al contratto è stato stipulato anche un avviso comune con le OO.SS., attraverso il quale sono state riconosciute alcune specificità del mondo cooperativo.
Per quanto riguarda la logistica, trasporto rifiuti ed altri aspetti del settore privato – affermano le organizzazioni – c’è l’impegno del tavolo a lavorare ad una soluzione dei problemi principali in occasione del prossimo rinnovo contrattuale“.
Di seguito una sintesi dei punti di maggiore interesse:

  • Riconoscimento specificità del mondo cooperativo e suoi strumenti: Cooperlavoro, Fon.Coop e mute sanitarie;
  • Utilizzo delle stesse regole dei cambi d’appalto per eventuali processi di internalizzazione;
  • Sono validi gli accordi aziendali per l’applicazione dell’orario di lavoro settimanale di 38 ore;
  • I costi sono gli stessi del contratto Fise, con qualche piccolo risparmio sulla gestione dei buoni pasto;
  • Nelle attività di trasporto dei rifiuti a media e lunga percorrenza è possibile, a livello aziendale, l’intesa per definire tempi di impegno e riposo diversi da quanto previsto dal presente articolo (art.17);
  • Costituzione del Fondo di solidarietà contrattuale, così come convenuto dal CCNL e impegno per una sua immediata costituzione.

Ai sensi delle norme statutarie di Legacoop Produzione e Servizi, il contratto verrà sottoposto all’approvazione dei organi.

CCNL Servizi Ambientali
Avviso Comune CCNL Servizi Ambientali