LEGACOOPABITANTI LAZIO: Sottoscritto Protocollo di Intesa per la certificazione dei crediti vantati nei confronti della Regione Lazio ai sensi della Legge n. 2 del 29 gennaio 2009 e s.m.i.

Inserito il maggio 24, 2011 at 10:56

Categorie: Legacoop Abitanti, News

COMUNICATO

Roma, 23 maggio 2011 - Nella giornata di oggi LegacoopLazio ha sottoscritto , insieme alle altre Associazioni di rappresentanza imprenditoriale del Lazio, un Sottoscrizione Protocollo di Intesa per la certificazione dei crediti vantati nei confronti della Regione Lazio ai sensi della Legge n. 2 del 28 gennaio 2009 e s.m.i..

Oggetto del Protocollo e obiettivo è quello di dare una risposta alle Imprese cooperative e non che vantano crediti nei confronti della Regione Lazio , sia per contributi che per pagamento di fatture per lavori e servizi che ancora oggi non hanno trovato possibilità di essere assolti con evidenti ripercussioni sulle situazioni finanziarie ed economiche delle Imprese stesse .

Sostanzialmente il contenuto dell’accordo prevede due parti sostanziali :

- la prima che investe la Regione Lazio e concerne la certificazione in tempi brevi dei crediti pro – soluto e l’impegno ad erogare quanto previsto entro 12 mesi dalla data di certificazione del credito ;

- la seconda prevede che le Imprese possano cedere a terzi i crediti certificati a soggetti finanziari, tra i quali i sottoscrittori del Protocollo quali S.A.C.E., Unicredit e M.P.S. che si impegnano ad assicurare alle Imprese l’erogazione dell’importo certificato dalla Regione entro 20 giorni dalla data di certificazione, contenendo gli oneri a carico delle Imprese sui Crediti Certificati.

Tale accordo prevede una durata sino al 31 Dicembre 2012 e si prevede un suo eventuale rinnovo per altri due anni.

Ovviamente Legacoop Lazio esprime un giudizio positivo rispetto al contenuto del Protocollo che arriva in un momento di particolare tensione finanziaria che oltre alla crisi economica sta investendo pesantemente le Cooperative. Auspichiamo che dopo aver definito i contenuti essenziali si proceda ora a definire ed attuare con la maggiore semplificazione possibile , le modalità operative per permettere così alle Cooperative , anche se con evidenti ritardi in alcuni casi di anni, di ottenere quanto loro di competenza e di fatto anticipato con risorse proprie e/o a debito.

In allegato si trasmette il contenuto del testo del Protocollo e si rimane a disposizione per ogni chiarimento e/o richiesta di intervento da parte dell’Associazione in merito alle procedure operative.

Si allega il Protocollo di Intesa.

Il Presidente Legacoop Abitanti Lazio

Fabio Bastianelli

Comunicato Protocollo di Intesa

Protocollo_d’intesa_GENERALE_LR_8_2010_22_03_2011