Legacoopservizi Lazio: tra i protagonisti della ricerca dell’unità tra le associazioni di rappresentanza dei tassisti romani

Inserito il aprile 4, 2011 at 11:25

Categorie: In evidenza, Legacoop Servizi

Il 1° Aprile 2011 le organizzazioni sindacali dei tassisti UNICA TAXI-CGIL-FILT CISL-UGL-LEGACOOP-FEDERTAXI CISAL-ATI TAXI-MIT si sono incontrate e hanno definito quanto segue.

L’obiettivo dell’incontro è stato quello di iniziare un percorso per verificare la possibilità di presentare una piattaforma comune unitaria da presentare alla Giunta Comunale sul tema dell’adeguamento delle tariffe taxi.

Le organizzazioni presenti hanno convenuto di continuare il confronto con tutte le organizzazioni di categoria e dei consumatori, e in particolare hanno messo l’ordine del giorno i seguenti temi:

- Il luogo preposto ad ogni decisione e confronto rimane il tavolo di trattativa aperto dall’Assessore Aurigemma;

- Intensificazione della lotta ai fenomeni di abusivismo interni ed esterni al settore taxi, con particolare riferimento al contrasto dell’uso difforme delle autorizzazioni di noleggio con conducente di fuori Roma;

- Trasparenza tariffaria e pubblicizzazione delle tariffe;

- Realizzazione del nuovo e già finanziato Numero Unico (060609) di collegamento delle colonnine telefoniche da piazza e loro sviluppo e implementazione;

- Migliorare la qualità del servizio estendendo le corsie preferenziali e creazione dei corridoi di mobilità;

-  Convenzioni per acquisto auto, polizza, manutenzioni, ecc..;

- Contributo acquisto carburante.

Il 31 marzo LegacoopServizi Lazio ha avuto un incontro con l’assessore alla Mobilità di Roma Capitale Antonello Aurigemma. In allegato il comunicato.

comunicato stampa LegacoopServizi Lazio – incontro Aurigemma