LEGACOOPSERVIZI: Osservazioni sul CCNL Trasporto merci e logistica del 26/01/2011 per la formulazione di una circolare interpretativa

Inserito il febbraio 18, 2011 at 10:22

Categorie: Legacoop Servizi, News

Il CCNL autotrasporto, logistica e movimentazione merci sottoscritto in data 26 gennaio 2011, rappresenta un primo e significativo passo per avviare una azione di moralizzazione di questo mercato dove, come è noto, si annidano il lavoro nero ed irregolare, proliferano cooperative spurie ed albergano contratti di lavoro “pirata” che contribuiscono esclusivamente all’imbarbarimento del mercato stesso con uno spostamento della competitività delle aziende non sul piano dell’efficienza dei servizi bensì sul piano di riconoscimenti salariali inferiori.

In questo rinnovo contrattuale per meglio qualificare le diverse peculiarità si è determinato di prevedere all’interno del contratto diverse “sezioni” che tengono conto di varie specificità delle categorie ricadenti nel campo di applicazione, nonché, la definizione di alcuni articoli direttamente riferiti alla normalizzazione, legalità e trasparenza del mercato, così come sancito nell’avviso comune (allegato) trasmesso alle Istituzioni competenti (Ministro del Lavoro, Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Ministro dello Sviluppo Economico) in data 27 gennaio 2011.

A sostegno di queste iniziative già formalizzate, ne seguiranno altre promosse dalle Centrali cooperative del settore, d’intesa con le OOSS, per avviare tutte le azioni idonee a valorizzare le cooperative che applicano le norme ed i contratti nazionali di lavoro comparativamente rappresentativi.

In allegato trovate la circolare completa.

Circolare interpretativa CCNL Trasporto merci e Logistica del 26 gennaio 2011