Milleproroghe: Mediacoop, in Aula emendamenti ripristino fondo editoria

Inserito il gennaio 26, 2012 at 10:31

Categorie: Legacoop Servizi, News

DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE DI MEDIACOOP, M.P. SALANI -

(ASCA) – Roma, 20 gen – ”Saranno ripresentati in aula alla Camera gli emendamenti al ‘milleproroghe’ per il ripristino del fondo editoria”. Cosi’ il presidente di Mediacoop, Mario Salani, dopo il ”no” all’ammissibilita’ da parte dalle commissioni Affari Costituzionali e Bilancio di Montecitorio.
”Alcuni parlamentari stanno gia’ lavorando alla stesura dei nuovi emendamenti”, ha detto ancora Salani, ”per presentarli direttamente in assemblea senza il problema dell’ammissibilita”’. L’iniziativa, annuncia il presidente di Mediacoop, ”e’ bipartisan e puo’ contare su una amplissima maggioranza”, come dimostrato dal pronunciamento della Commissione Cultura, che ha vincolato il ”si”’ al ”milleproroghe” con la reintroduzione del fondo per l’editoria.
”E’ un’iniziativa importante – argomenta ancora il presidente di Mediacoop – perche’ manifesta in maniera evidente e chiara la volonta’ del Parlamento. E suggerisce a Monti un modo per realizzare quanto annunciato a fine anno, cioe’ grande attenzione a questa parte dell’editoria cooperativa, non profit e di partito”. ”Senza il reintegro del fondo – conclude Salani – 100 testate giornalistiche, che danno lavoro a 5 mila persone tra giornalisti e poligrafici, sono destinate a scomparire e i costi sociali per lo Stato saranno immensamente piu’ alti”.

fonte: Mediacoop