OBBLIGHI DI TRASPARENZA PREVISTI DALLA LEGGE SULLA CONCORRENZA

Inserito il febbraio 24, 2018 at 12:31

Categorie: In evidenza, Legacoop Sociali

La Legge 04/08/2017 n. 124 (Legge annuale per il mercato e la concorrenza, pubblicata nella Gazz. Uff. 14 agosto 2017, n. 189), all’art. 1 comma 125 prevede che vari Enti, tra cui le Onlus e quindi anche le Cooperative Sociali, debbano pubblicare “entro il 28 febbraio di ogni anno, nei propri siti o portali digitali, le informazioni relative a sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque a vantaggi economici di qualunque genere ricevuti” dalle pubbliche amministrazioni largamente intese (cioè compresi i soggetti di cui all’articolo 2-bis del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, nonché le controllate di diritto o di fatto direttamente o indirettamente da pubbliche amministrazioni, ivi comprese quelle che emettono azioni quotate in mercati regolamentati e le società da loro partecipate, e le società in partecipazione pubblica, ivi comprese quelle che emettono azioni quotate in mercati regolamentati e le società da loro partecipate) nell’anno precedente. E’ opportuno ricordare che lo stesso comma obbliga tutte le imprese che usufruiscono di finanziamenti di carattere pubblico precedentemente citati, a pubblicare tali importi “nella nota integrativa del bilancio di esercizio e nella nota integrativa dell’eventuale bilancio consolidato”.

Per maggiori informazioni:
Nota ACI Sociale

A seguito della nota del 13 febbraio 2018 del Ministero dello Sviluppo Economico (Direzione Generale per il Mercato, la Concorrenza, il Consumatore, la Vigilanza e la Normativa tecnica), con la quale si prevedeva come termine ultimo per la pubblicazione il 28 febbraio 2018, il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale – Direzione Generale del Terzo Settore e della Responsabilità Sociale delle Imprese – ha emanato il 23 febbraio u.s. una nota secondo la quale costituiscono oggetto dell’obbligo di pubblicità gli importi percepiti a decorrere dal 1° gennaio 2018, la cui pubblicità e trasparenza dovrà quindi essere assicurata, nelle forme prescritte, entro il 28 febbraio 2019. Di seguito il parere dei due dicasteri interessati alla questione “obblighi di trasparenza contributi pubblici”.

Nota Legacoop
Nota MISE