OLTREMODO: Al via il TG per i diritti e la sicurezza del lavoro

Inserito il marzo 24, 2011 at 10:09

Categorie: Legacoop Servizi, Legacoop Sociali, News

21 marzo 2011 – Nell’ambito delle iniziative per “La settimana contro il razzismo, edizione 2011”, parte – sulle emittenti televisive regionali aderenti a Mediacoop – un nuovo programma televisivo sui temi dell’integrazione, dei diritti e della sicurezza sul lavoro. Il format, finanziato dall’UNAR – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali-Ministero Pari Opportunità – è stato promosso da Legacoop e ideato e realizzato da Oltremodo. La durata sarà di 15/20 minuti, la lingua l’italiano e la redazione sarà formata da giornalisti di diverse nazionalità. Non solo, alcune parti infatti verranno doppiate in inglese, francese, spagnolo, russo e rumeno.

Il format si presta ad essere trasformato in un prodotto editoriale da distribuire nelle edicole e in tutte le realtà che offrono servizi e assistenza agli immigrati. La trasmissione prevede in apertura, la rubrica Lavoro e integrazione, che racconterà storie di immigrati di prima e seconda generazione che, grazie al lavoro regolare e tutelato, riescono ad integrarsi nella società.

“Daremo visibilità alle aziende che danno lavoro a queste persone – raccontano i promotori – valorizzando azioni positive e iniziative importanti sul fronte della responsabilità sociale. Particolare spazio sarà dato alla cooperazione, come opportunità concreta per tanti lavoratori e lavoratrici in cerca di un inserimento nel mondo del lavoro regolare e dei diritti ma anche come occasione per costruire insieme qualcosa di proprio”.

La rubrica “Come orientarsi” affronterà ogni volta un argomento diverso legato al tema dei diritti, con informazioni semplici e chiare di immediata utilità per tutti: previdenza, ammortizzatori sociali, adempimenti legati all’ottenimento del permesso di soggiorno, pratiche per ottenere i ricongiungimenti, opportunità di formazione, offerte di lavoro. L’argomento sarà poi approfondito con brevi interviste a esperti.

Sicurezza e lavoro racconterà ogni volta un diverso incidente sul lavoro accaduto durante la settimana. Un esperto di sicurezza spiegherà in modo semplice e immediato la dinamica dell’infortunio, mettendo in evidenza cosa non ha funzionato: le eventuali responsabilità di chi avrebbe dovuto proteggere il lavoratore piuttosto che le leggerezze compiute dai lavoratori stessi, l’uso di attrezzature non a norma, il non utilizzo o l’uso scorretto dei Dispositivi di Protezione Individuale, la distrazione o la sottovalutazione. La partecipazione di un esperto non porterà però ad utilizzare un linguaggio tecnico e complesso. Al contrario la rubrica avrà un taglio più “narrativo” rispetto al linguaggio giornalistico standard.

Chiuderà il programma la Buona notizia – Un fatto concreto, piccolo o grande, che riguardi un singolo migrante, una comunità o tutti coloro che vivono in questo paese.

Oltremodo s.r.l. è una giovane impresa a maggioranza cooperativa che offre servizi di comunicazione e realizza prodotti di formazione innovativi. Nasce nel 2008 dall’unione dei know-how, dei mezzi e delle strutture di due cooperative: Doctor Pixel, specializzata nel settore video e multimedia e C.ola.ser, cooperativa con grande esperienza nel settore dei servizi e da sempre attenta ai temi della responsabilità sociale.

fonte: Legacoop

comunicato stampa FRATELLI D’ITALIA