PREMIO PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE: PROROGATA AL 31 LUGLIO LA SCADENZA

Inserito il luglio 16, 2019 at 12:14

Categorie: Bandi, In evidenza

E’ stata prorogata al 31 luglio la scadenza per la partecipazione al “Premio per lo sviluppo sostenibile”, promosso dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da Ecomondo. Il Premio, arrivato all’undicesima edizione, è articolato in tre sezioni: Green City, Economia Circolare, Energie rinnovabili.
Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche che raggiungano rilevanti risultati ambientali, con iniziative innovative, buone possibilità di diffusione e positivi risultati economici e occupazionali.
Per l’edizione 2019, il Premio estende la platea dei potenziali partecipanti anche alle Amministrazioni locali, con l’istituzione della Sezione del premio per le Green City, organizzata in collaborazione con il Green City Network. La Sezione del Premio Economia circolare, rivolta alle imprese, è organizzata in collaborazione con il Circular Economy Network. La Sezione Energie rinnovabili è rivolta alle imprese che abbiano realizzato o avviato progetti innovativi.
Il Premio, nelle dieci edizioni precedenti, ha avuto l’adesione del Presidente della Repubblica, che è stata richiesta anche per quest’anno.
Per ciascuno dei tre settori indicati è assegnato il “Primo Classificato – Premio sviluppo sostenibile 2019″, con una targa di riconoscimento e un attestato con la motivazione. Per ciascuna delle tre sezioni sono inoltre segnalati e premiati, con apposita targa, altri 9 soggetti, amministrazioni o imprese. La cerimonia di premiazione avverrà durante un evento pubblico nel corso della Fiera di Ecomondo a Rimini, il 7 novembre 2019.
Sul sito del Premio sono disponibili i materiali per l’adesione al bando ed è possibile consultare tutte le edizioni precedenti. La partecipazione al Premio è gratuita, inviando la scheda disponibile sul sito del Premio all’indirizzo info@premiosvilupposostenibile.org o parasacchi@susdef.it.