Protocollo di intesa tra Banca Impresa Lazio e Legacoop Lazio: una strategia di azione congiunta a sostegno del mondo cooperativo

Inserito il novembre 9, 2012 at 11:52

Categorie: In evidenza

Roma, 9 novembre 2012- Un protocollo di intesa quello firmato oggi da Banca Impresa Lazio e Legacoop Lazio al fine di attuare programmi di garanzia in favore delle Pmi laziali. Definire una strategia di azione congiunta tra le due istituzioni: l’obiettivo del protocollo, spiega la presidente di Banca Impresa Lazio Donatella Visconti. E aggiunge: “BIL attiverà un canale dedicato alle cooperative per l’accesso ai propri programmi”.

La stipula di questo protocollo d’intesa è un fatto importante – spiega il presidente di Legacoop Lazio, Stefano Venditti – perché consente alle tante imprese cooperative del Lazio di mitigare i gravi problemi di accesso al credito che colpiscono il nostro settore”. E continua: “al contempo, attiva un canale privilegiato che mette in contatto diretto le iniziative e i programmi di Banca Impresa Lazio con le esigenze del mondo cooperativo regionale“.

Si ritiene soddisfatta la presidente di Banca Impresa Lazio, Donatella Visconti, che sottolinea come l’intesa giunga a sostegno del mondo cooperativo confermando i fini non speculativi di BIL.

Banca Impresa Lazio, soggetto certificatore del merito di credito delle imprese per conto del Fondo Centrale di Garanzia, con tale protocollo di intesa vuole proporsi come strumento operativo e cerniera fra le necessità delle imprese e l’accesso alle risorse pubbliche del Fondo Centrale di Garanzia, sottolinea la presidente Visconti.

Grazie a questa piattaforma comune, le imprese che si rivolgeranno a BIL tramite Legacoop Lazio potranno meglio interfacciarsi con il sistema del credito e ottenere in maniera più agevole le risorse finanziarie necessarie all’attività di impresa.

La stipula del protocollo di intesa con Legacoop Lazio si innesta in un più ampio programma di convenzionamento tra BIL e le Associazioni di Categoria del Lazio, cui hanno già aderito Compagnia delle Opere.