Regione Lazio: Approvato piano di intervento per i servizi sociali

Inserito il maggio 10, 2011 at 10:38

Categorie: Legacoop Sociali, News

In arrivo dalla Regione Lazio un finanziamento di 127 milioni di euro per il terzo settore, in particolare i servizi sociali. La proposta arriva dall′assessore regionale alle Politiche sociali e Famiglia Aldo Forte, fortemente impegnato per garantire l′opportuno sovvenzionamento agli operatori laziali.

Tra gli interventi contemplati nella delibera importanti novità, come nel caso dei quattro milioni di euro per contrastare le dipendenze da gioco d′azzardo compulsivo che, con la diffusione delle slot machine e dei casinò on line, sono divenute una piaga sociale allarmante soprattutto per la stabilità delle famiglie.

Per quanto riguarda il sostegno all′infanzia, oltre ai sei milioni per le famiglie affidatarie, la delibera prevede quattro milioni di euro stanziati ai Comuni per la gestione delle strutture che ospitano minori e per tutelare la gravidanza e la salute dei bambini nelle gravi situazioni di emergenza. Sessanta milioni di cui il quindici per cento servirà per attività di sostegno ai non autosufficienti e il cinque per cento ai soggetti con handicap grave. A queste risorse vanno aggiunti i 2,8 milioni stanziati per garantire la continuità di gestione alle strutture per il ′dopo di noi′ e i sei milioni per i disagiati psichici.

A completare il quadro dei finanziamenti, tra gli altri, i trenta milioni per la programmazione sociale dei Comuni e cinque milioni totali per le emergenze assistenziali che si verificano in quelli con meno di duemila abitanti. Infine, la delibera prevede 3,5 milioni di euro per contrastare la povertà, attraverso l′attivazione di almeno un servizio di mensa e di accoglienza notturna per distretto.

fonte: Consorzio Parsifal