REGIONE LAZIO: INTERVENTI A SOSTEGNO DELL’EDITORIA, DELLE EMITTENTI TELEVISIVE E RADIOFONICHE LOCALI, DELLA DISTRIBUZIONE LOCALE DELLA STAMPA QUOTIDIANA E PERIODICA NONCHÉ DELLE EMITTENTI RADIOTELEVISIVE E TESTATE ON LINE LOCALI

Inserito il luglio 30, 2018 at 10:34

Categorie: Bandi, In evidenza, Regione Lazio

E’ stato pubblicato il 24 luglio scorso l’Avviso Pubblico “Interventi a sostegno dell’editoria, delle emittenti televisive e radiofoniche locali, della distribuzione locale della stampa quotidiana e periodica nonché delle emittenti radiotelevisive e testate on line locali” – L.R. 28 ottobre 2016 n. 13.
Attraverso l’Avviso la Regione Lazio intende promuovere e sostenere il pluralismo, la libertà, l’indipendenza e la completezza di informazione in tutto il territorio regionale, quale presupposto della partecipazione democratica dei cittadini, mediante iniziative di qualificazione e valorizzazione delle attività di informazione e di comunicazione regionali. A tali fini, prevede interventi a sostegno delle emittenti televisive e radiofoniche, anche on line, della stampa quotidiana e periodica locale e delle agenzie di stampa, in particolar modo nei casi di crisi occupazionale.
La dotazione finanziaria dell’Avviso ammonta complessivamente ad euro 1.300.000,00 di cui euro 500.000,00 sul capitolo R31924 “Fondo per il sostegno del pluralismo dell’informazione e della comunicazione istituzionale – parte corrente” ed euro 800.000,00 sul capitolo R32510 “Fondo per il sostegno del pluralismo dell’informazione e della comunicazione istituzionale – parte in conto capitale”. La dotazione prevede le seguenti riserve per le richieste rientranti nelle 5 linee di intervento di cui all’Art. 3:

  • 600.000 euro per la linea di intervento A – Innovazione Tecnologica e Organizzativa;
  • 200.000 euro per la linea di intervento B – Valorizzazione dell’Attività Informativa;
  • 200.000 euro per la linea di intervento C – Occupazione e Formazione;
  • 100.000 euro per la linea di intervento D – Comunità Locali;
  • 200.000 euro per la linea di intervento E – Inclusione Sociale.

La richiesta di contributo deve essere presentata alla Regione Lazio Direzione Regionale per lo Sviluppo Economico, le Attività Produttive e “Lazio Creativo” esclusivamente tramite PEC inviata all’indirizzo editoria@regione.lazio.legalmail.it a partire dalle ore 12:00 del 10 settembre 2018 (data e ora di apertura) fino alle ore 12:00 del 10 ottobre 2018 (data e ora di chiusura). Resta facoltà della Regione Lazio, mediante apposito provvedimento amministrativo, anticipare data e ora di chiusura dello sportello, relativo alle Linee di Intervento B e C, in caso di esaurimento delle rispettive riserve di dotazione finanziaria.

Per maggiori informazioni:

http://www.regione.lazio.it/rl_attivitaproduttive/?vw=documentazioneDettaglio&id=45891