ROMA BEST PRACTICES AWARD: C’E’ TEMPO FINO AL 21 MARZO PER CANDIDARSI

Inserito il marzo 15, 2018 at 15:01

Categorie: In evidenza

Il Roma Best Practices Award è il primo concorso che premia le migliori idee, i migliori progetti e le migliori soluzioni per il recupero dei beni comuni della città, l’integrazione, la solidarietà, la formazione, l’innovazione, la comunicazione.
A Roma, ogni giorno, migliaia di persone si incontrano per realizzare qualcosa per gli altri. Le associazioni, le scuole, le aziende, le comunità, le istituzioni, i singoli cittadini sviluppano idee, si organizzano, si confrontano per trovare soluzioni nuove per la città. L’edizione 2018 del Roma Best Practices Award “Mamma Roma e i suoi figli migliori” nasce proprio per questo: riconoscere e premiare le migliori pratiche che sono già – o lo diventeranno – un modello e che saranno condivise da tutta la città.
Le aree tematiche a cui si può partecipare sono:

  • “Roma cresce bene”, le buone pratiche scuola-territorio;
  • “Roma Tvb”, le buone pratiche che migliorano i beni comuni della città;
  • “Roma accoglie bene”, le buone pratiche per l’integrazione e la solidarietà;
  • “Roma parla bene”, le campagne di comunicazione che fanno bene alla città;
  • “Roma innova bene”, le soluzioni che migliorano la qualità della vita in città,
  • “Roma si muove bene”, le attività sportive e culturali che fanno integrazione.
  • “Roma coltiva bene” per i tanti progetti legati agli orti urbani ed alla condivisione ambientale.

Ognuno potrà partecipare ad una sola area tematica descrivendo la propria attività in formato testo, immagini, video. Tutto il materiale prodotto sarà pubblicato on line e sarà valutato dalla giuria scientifica e dalla giuria popolare per la fase finale. Il termine per la presentazione dei materiali è il 21 marzo 2018. A fine concorso, tutti i materiali saranno pubblicati sul book della manifestazione.

Per maggiori informazioni: www.romabpa.it