ROMA CAPITALE: Taxi, incentivi per i nuovi mezzi

Inserito il novembre 7, 2012 at 09:13

Categorie: "Legacoop Lazio Risorse", Bandi, Comune di Roma, News

É stato pubblicato nell’Albo Pretorio di Roma Capitale e sulle pagine del Dipartimento Mo­bilità e Trasporti il bando per l’erogazione di incentivi al rinnovo dei veicoli adibiti al “servizio di trasporto pubblico non di linea”. Le agevolazioni sono dirette agli operatori che intendo­no cambiare il proprio veicolo con un mezzo a basso impatto ambientale o con un’auto equi­paggiata per il trasporto disabili. Il provvedimento, sottolinea una nota dell’Assessorato alla Mobilità, punta a innalzare gli standard qualitativi del servizio taxi e contribuisce a rendere più sostenibile la mobilità della Capitale.

Il nuovo bando prevede tre diverse tipologie di incentivi, per uno stanziamento complessivo di 5 milioni 877 mila 546 euro:

  • 5.000 euro per l’acquisto di veicoli di nuova immatricolazione Euro 5 o superiori ad alimen­tazione ibrida, a metano, a GPL o elettrici, con contestuale rottamazione di mezzi di più vec­chia generazione;
  • 7.000 euro per l’acquisto di veicoli Euro 4 o superiori omologati per il trasporto di persone con ridotta o impedita capacità motoria e con allestimento costituito dal sedile del passegge­ro girevole e rampa per sedia a ruote, con contestuale rottamazione di mezzi di più vecchia generazione;
  • 10.000 euro per l’acquisto di veicoli Euro 4 o superiori omologati per il trasporto di persone con ridotta o impedita capacità motoria e con allestimento costituito dal sedile del passegge­ro girevole e sollevatore elettromeccanico con piattaforma per sedia a ruote, con contestuale rottamazione di mezzi di più vecchia generazione.

Roma Capitale ha anche stipulato un accordo con alcune delle maggiori case automobilisti­che per consentire agli operatori del trasporto pubblico non di linea (taxi e Ncc) di acquistare nuovi mezzi, e tenere in manutenzione quelli circolanti, a prezzi agevolati. Le offerte delle case produttrici, riservate esclusivamente ai possessori di licenze taxi e Ncc, sono valide fino al 31 dicembre 2012.