Tecnologia: LEGACOOP LAZIO ti invita a FRONTIERS OF INTERACTION 2012

Inserito il maggio 28, 2012 at 08:38

Categorie: News

Legacoop Lazio vuole offrire ai propri associati la partecipazione gratuita a FRONTIERS OF INTERACTION 2012. Per maggiori informazioni potete scrivere a comunicazione@legacooplazio.it.

Vi riportiamo una breve presentazione dell’evento:

Frontiers of Interaction, lanciata nata nel 2005 per esplorare idee ed argomenti nel campo dell’Interazione, in breve tempo e’ diventata una delle principali conferenze internazionali sui temi della tecnologia e dell’innovazione. Il suo format inusuale crea un’esperienza immersiva che unisce relatori internazionali, workshop, musica, istallazioni creative ed artistiche, dimostrazioni dal vivo e la rende il punto di incontro di innovatori e makers, manager e imprenditori, ricercatori, creativi.
In questa edizione, i temi dei workshop ruoteranno intorno a design&business, applicazioni di augmented reality e lezioni di organizzazione aziendale

Gli speaker provengono da ogni angolo del pianeta e in molti casi sono alla loro prima presenza in Italia. Fra i relatori si segnalano: David Crane, storico game designer e co-founder di Activision; John Rogers, CEO di Local Motors; Garr Reynolds, autore di Presentation Zen, l’approccio  più innovativo alle presentazioni di idee; Timo Arnall, direttore creativo di BERG, studio di sdegn londinese; Simonetta di Pippo, consulente dell’Ente Spaziale Europeo; Eric Ezechieli, Presidente di Axelera, per discutere di come affrontare in azienda la velocità dei cambiamenti in maniera sostenibile; Johanna Kollmann, fondatrice di Design Jam che parlerà di lean start up e design; Tanya Vlach, cyborg artist; Simonetta di Pippo, consulente dell’Ente Spaziale Europeo; Mauro Rubin, Ceo di Joinpad, start up specializzata in applicazioni di Augmented Reality.

L’evento si svolgerà nelle giornate di giovedì 7 e venerdì 8 e prevede nella prima giornata una serie di workshop sui temi del design, del business e dell’organizzazione aziendale, mettendo al lavoro intorno ad uno stesso tavolo imprenditori, ricercatori, innovatori, designer e giovani talenti.

Nella seconda giornata avrà luogo la conferenza principale, con la presenza di speaker di livello internazionale.

Un punto di incontro unico in Italia per imprenditori, CEO, early-adopter, trend-setter, creativi, ricercatori e innovatori, che credono nelle idee e nella forza del dialogo.

Tutti i dettagli su speaker e programma, nel sito http://frontiersofinteraction.com