UNICOOP TIRRENO: 5 PUNTI VENDITA PASSANO AL FRANCHISING PER TUTELARE POSTI DI LAVORO E SERVIZIO AI SOCI

Inserito il giugno 30, 2016 at 10:50

Categorie: Coop, In evidenza

Entro metà agosto, 5 punti vendita Coop del Lazio Sud (Frosinone, Fiuggi, Terracina, Formia e Cisterna di Latina) passeranno alla rete in franchising divenendo Affiliati Unicoop Tirreno.
L’obiettivo è mantenere in vita punti vendita che presentano ormai da anni perdite costanti, scongiurando la prospettiva della perdita di numerosi posti di lavoro e garantendo la continuità del servizio ai soci e consumatori.
I passaggi alla gestione degli imprenditori privati (Paolo Spaziani, proprietario anche dei punti vendita di Genazzano e Anagni già Affiliati Unicoop Tirreno, per Fiuggi, Terracina e Frosinone; Orlandi Market srl per Formia e Cisterna di Latina) sono previsti da giovedì 21 luglio a giovedì 11 agosto.
La soluzione individuata dà continuità alla presenza di Coop nelle aree interessate attraverso il mantenimento dell’assortimento dei prodotti a marchio, delle offerte ai soci e la tutela dell’occupazione. Il passaggio dei dipendenti avverrà, infatti, mantenendo le stesse condizioni contrattuali di Unicoop Tirreno. La Cooperativa assorbirà invece i dipendenti in eccedenza, collocandoli in altri punti vendita Coop di Lazio e Campania.
La soluzione prospettata per i 5 punti vendita del Lazio Sud non è improvvisata e precaria. La rete di Affiliati Unicoop Tirreno, nel Lazio, ha già raggiunto dimensioni interessanti: con i nuovi 5 punti vendita divengono 21 gli Affiliati.