Video: Da Legacoop Lazio ricetta contro la crisi con l’impresa cooperativa

Inserito il novembre 27, 2013 at 18:34

Categorie: In evidenza

(MeridianaNotizie) Roma, 27 novembre 2013 – La cooperazione come antidoto alla crisi e alla disoccupazione, se ne é parlato stamani all’assemblea dei delegati Legacoop “Oltre la crisi: per una economia piu’ cooperativa e collaborativa”. La durezza della crisi può essere mitigata solo ricostruendo un paradigma nuovo nella nostra società, un paradigma che metta al centro la persona.

Secondo il primo rapporto Censis 2012 l’occupazione nelle cooperative e’ cresciuta quasi dell’8 per cento. 56 nuove imprese, con un volume di affari di circa 55 mln di euro, hanno aderito alla Legacoop Lazio.

“Il mondo della cooperazione può dare molto, perché nasce nel territorio ed è quindi più sensibile alle sue potenzialità, il nostro compito è offrirgli un interlocutore credibile che non dice sempre e solo sì, ma si assume le proprie responsabilità e indica una prospettiva su cui si costruisce un nuovo modello di sviluppo”. Lo ha detto il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti. Come Regione, ha aggiunto, “stiamo cercando di tornare ad essere in sintonia con chi non si arrende, combatte e tenta di costruire un futuro all’insegna della speranza. Il compito semplice e rivoluzionario di una nuova classe dirigente italiana é capire se si hanno le risorse per chiudere la stagione della paura ed aprire quella della speranza. È il tempo di fare tutti il proprio dovere e compiere delle scelte, che vuol dire superare la fase della presa di coscienza e della contemplazione della crisi che ha portato all’immobilismo”. “Non abbiamo risolto tutti i problemi – ha concluso – ma con franchezza vi dico che siamo in cammino”.

All’assemblea hanno partecipato il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti, Stefano Venditti presidente di Lagacoop Lazio, e Lorenzo Tagliavanti direttore di Cna.

Il servizio di Serena Ingrati