WELCOME DAY LAZIO 2014: E’ BOOM DI START UP COOPERATIVE

Inserito il luglio 11, 2014 at 08:50

Categorie: In evidenza

L’80% delle cooperative neo aderenti a Legacoop Lazio tra il 2011 e il 2014 sono start up. Tante le idee innovative che sposano  la formula cooperativa. Non solo a Roma. Anche nel resto della Regione. Sociali, Servizi e Servizi industriali, sono i settori che segnano un incremento superiore.
Il 15 luglio alle ore 17.00, presso la Città dell’altra economia a Roma, Legacoop Lazio incontra le nuove aderenti e racconta l’esperienza della cooperazione, del lavoro e del cambiamento, insieme ad alcuni esponenti delle Istituzioni.

 

 

Sono 105 le cooperative che tra il 2013 e il 2014 hanno deciso di aderire alla Legacoop Lazio. Oltre l’85% di queste è una start up, formatasi anche grazie al supporto della centrale.
La costituzione di nuove imprese in formula cooperativa è diventata sempre più frequente nell’ultimo anno: la media si alza notevolmente rispetto al biennio precedente.
La banca dati regionale rivela un trend di crescita esponenziale dal 2011 ai primi mesi del 2014.
Si passa dalle 40 cooperative nuove aderenti del 2011 alle 105 dell’ultimo anno- oltre l’80% delle quali è una start up. Sociali, Servizi e Servizi industriali, i Settori in crescita. Il Welcome day Lazio – che si terrà il 15 luglio alle 17 a Campo Boario- sarà  l’occasione giusta per dare loro il  benvenuto. Le cooperative neo aderenti con 2292 soci e 2569 addetti e un volume d’affari di circa 65 milioni di euro si vanno ad aggiungere alle nostra famiglia  cooperativa per un totale di 1006 cooperative , 32682 addetti soci e dipendenti, e quasi 500.000 soci.
La cooperazione risponde alla crisi costituendo nuove imprese o aderendo alla Legacoop anche in Regione. Il dato quantitativamente più rilevante è quello relativo a Frosinone: solo in un anno e mezzo, ben 21 neo associate, tra le quali si distinguono start up giovanili e femminili dal carattere innovativo.
Tante le storie: dalla pluripremiata “La Tana” – che darà vita al primo eco spazio nel Centro Sud- ad “Eticae” che promuove la “stewardship” americana tra le aziende italiane – fino a Creattive- start up nata da cinque giovanissime neolaureate in materie umanistiche. Non solo start up, però: alla centrale hanno scelto di aderire anche imprese storiche- costituitesi ben trenta anni fa- come il Consorzio Consetra- leader nel settore dei trasporti e della movimentazione che ha scelto di affidarsi alla centrale e di fare rete per essere ancora più competitiva. “Nel 2013, nonostante la crisi, sono nate molte start up all’interno della nostra associazione- ha detto Stefano Venditti- presidente della Legacoop Lazio-.  Crescono quindi i numeri della rete. Si tratta di numeri che la cooperazione raggiunge, continuando a parlare la lingua della solidarietà, della socialità, dell’altruismo e della mutualità. Ma sono numeri che rappresentano “particelle di futuro” cooperativo, c’è tanta innovazione e creatività ! Quest’anno- ha aggiunto- siamo fieri di festeggiare, tra le nostre cooperative di ogni settore, compleanni importanti  che testimoniano la tenuta delle nostre imprese cooperative sul mercato”.

WELCOME DAY LAZIO: L’EVENTO

 

Cooperatori  neoaderenti e startupper si incontreranno al Welcome day di Legacoop Lazio il 15 luglio alle ore 17, presso la Città dell’altra economia a Roma, per raccontare la vitalità di un movimento che- grazie allo spirito di mutualità – diventa sempre più forte e rappresenta la spina dorsale del Terzo Settore.
All’evento parteciperanno anche: Lucia Valente, assessore al Lavoro della Regione Lazio; Marta Leonori, assessore “Roma Produttiva” di Roma Capitale; Guido Fabiani, assessore alle Attività Produttive e allo Sviluppo economico della Regione e Mauro Lusetti, presidente Legacoop Nazionale. L’evento si concluderà con l’arte eclettica del bosniaco  Goran Bregovic.

 

Ufficio stampa e comunicazione
Legacoop Lazio
Piazza Fernando De Lucia 20,
00139 – Roma
06 4063028
3485821135
comunicazione@legacooplazio.it