Welfare: IL Progetto Salute debutta alla 9ªedizione del Sanit

Inserito il giugno 8, 2012 at 09:20

Categorie: News

Roma, 7 giugno 2012 – L’impegno di Legacoop sul tema della salute e del benessere poggia sulla ricchezza di esperienze presenti nell’organizzazione: cooperazione sociale, cooperazione tra medici, mutue sanitarie, cooperative di consumo e di abitanti. Da queste esperienze nasce il Progetto Salute, con il quale Legacoop vuole contribuire a sviluppare una cultura della salute e una azione che si occupi delle persone e dei loro bisogni nei diversi stadi della vita, facendo leva su strumenti di aggregazione della domanda e di razionalizzazione dell’offerta e puntando a rafforzare il sistema complessivo in una logica di rete territoriale integrata e complementare alla funzione essenziale e insostituibile del servizio pubblico.

Il Progetto Salute Legacoop verrà illustrato in un convegno in programma martedì 12 giugno, a Roma, dalle 14 alle 18, nell’ambito della 9ª edizione del Sanit, nel Palazzo dei Congressi – EUR, Sala 8.

 

Programma

Ore 14 – Presentazione del Progetto Salute Legacoop

Giorgio Gemelli, coordinatore del progetto

Ore 14.30  I servizi socio-sanitari mutualistici

Eleonora Vanni, vicepresidente Legacoop Sociali: “Cooperazione sociale e continuità assistenziale integrata”

Maurizio Pozzi, presidente Sanicoop: “La cooperazione medica per rinnovare i servizi di cura e prevenzione sul territorio”

Placido Putzolu, presidente Fimiv: “Le mutue sanitarie nell’organizzazione della domanda per l’integrazione socio-sanitaria al servizio pubblico”

Ore 15.30 – Esperienze associative e di impresa

Fiammetta Fabris, Unisalute

Carmela Favarulo, Ancc-Coop 

Sergio Imolesi, Ancd-Conad

Davide Viganò, consorzio Il Sole

Ore 16.30 – Interventi

Lorena Rambaudi, coordinatrice della Commissione Politiche sociali della Conferenza delle Regioni e Province autonome

Angelo Lino Del Favero, presidente Federsanità Anci

Andrea Olivero, portavoce Forum nazionale Terzo settore

È prevista la partecipazione del ministro della Salute Renato Balduzzi

Ore 17.30 – Conclusioni

Giuliano Poletti, presidente Legacoop nazionale

fonte: Legacoop