Welfare: Nasce “Sanicoop”, Federazione delle cooperative di medici ed operatori sanitari

Inserito il febbraio 15, 2012 at 12:13

Categorie: News

Roma, 14 febbraio 2012 – Rendere le cooperative di medici ed operatori sanitari protagoniste attive della costruzione di un welfare sostenibile, promuovendo processi di riorganizzazione dei servizi del sistema sanitario nazionale sul territorio incentrati sul binomio “meno ospedali – più prevenzione, cure domiciliari e gestione della cronicità” ed una riduzione della burocrazia, adottando sistemi informativi che favoriscano la partecipazione dei medici, degli operatori e permettano ai cittadini di ottenere le informazioni e le cure necessarie.
È questa, in sintesi, la missione che ispirerà l’azione di Sanicoop, la Federazione delle cooperative di medici e di operatori sanitari aderenti a Legacoop, costituita questa mattina a Roma da 22 cooperative (presenti in 10 regioni con oltre 800 addetti), in rappresentanza delle oltre 60 cooperative del settore distribuite in 15 regioni. Si completa, così, la strutturazione organizzativa dei tre settori -cooperazione sociale, mutue integrative, cooperative di medici- che rappresentano gli assi portanti del Progetto Salute di Legacoop, il cui obiettivo è quello di valorizzare il ruolo sussidiario della cooperazione in rapporto al Servizio Sanitario Nazionale nel quadro di un riforma complessiva del welfare resa necessaria dalle trasformazioni intervenute, dagli accresciuti bisogni del cittadino e dai vincoli imposti alla finanza pubblica.
“La costituzione di Sanicoop” -sottolinea Giuliano Poletti, Presidente di Legacoop- “risponde all’esigenza di dare una rappresentanza organizzata alla cooperazione medica per valorizzarla nel confronto esterno sui diversi tavoli istituzionali ed in quelli interni alla cooperazione, in considerazione del fatto che le iniziative, le sperimentazioni attuate dalle cooperative che operano sul territorio nazionale sono portatrici di idee e modalità di gestione che rispondono ai principi di attuazione dei processi di riorganizzazione dei servizi con la partecipazione diretta degli operatori”.
A Sanicoop spetterà la funzione di rappresentare, assistere e coordinare le cooperative associate, per favorirne la promozione e lo sviluppo su tutto il territorio nazionale, valorizzando l’esperienza delle cooperative di servizio nell’area sanitaria delle cure primarie, anche attraverso l’elaborazione di linee di politica sanitaria, economica e sociale.
Sanicoop punta anche a raggiungere intese con i sindacati medici per ottenere i provvedimenti legislativi e amministrativi idonei a soddisfare le esigenze di promozione e sviluppo del movimento cooperativo operante nel settore della sanità e delle cure primarie.
Il Presidente di Sanicoop è Maurizio Pozzi, Presidente del Consorzio Toscano Sanità di Siena. Della Presidenza fanno inoltre parte Antonio Calicchia, della Cooperativa Roma Med Service, Antonio Di Malta, Presidente Cooperativa Medici di Medicina Generale di Cremona, Egidio Giordano, Presidente Cooperativa Nuova Dimensione Medica di Lauria (PZ), e Pasquale Romano, Presidente Cooperativa Medici di Medicina Generale di Piacenza.

fonte: Legacoop