ORA OFFICE, DALLA RINASCITA ALL’ORGATEC DI COLONIA

Inserito il ottobre 26, 2016 at 16:09

Categorie: Legacoop Servizi, News, Produzione e Lavoro

Sono passati 9 mesi dalla riapertura, in forma cooperativa, degli stabilimenti della Ora Office di Pomezia. La produzione di mobili per ufficio di alta gamma è ripresa a gonfie vele, superando anche le più rosee aspettative dei soci. Scrivanie, tavoli, pareti interne, sedute, partono dallo stabilimento di via Pontina, dirette verso i numerosi clienti italiani ed esteri. Grazie alla collaborazione con il designer Roberto Danesi, l’intera gamma dei prodotti è stata rinnovata, per unire all’eleganza ed all’esclusività di sempre, soluzioni che favoriscono l’ergonomia e l’utilizzo delle più attuali tecnologie di comunicazione. Perchè la Ora Office era ed è un fiore all’occhiello del Made in Italy, esportato con orgoglio in tutti il mondo: dalla Russia al Qatar, dalla Cina agli Emirati Arabi, passando per l’Europa.
Proprio per incentivare i rapporti con i clienti esteri, in questi giorni la cooperativa Ora Office sta presentando i propri prodotti alla fiera Orgatec 2016 di Colonia, dal titolo “New Visions of Work”. La fiera riunisce ogni due anni, ormai dal 1953, le maggiori eccellenze mondiali del settore, per presentare nuove prospettive, ispirazioni e soluzioni innovative nel mercato degli arredi e forniture per uffici.
“La nostra nuova linea di prodotti e la partecipazione a questa fiera sono stati per noi un grosso investimento” commenta il Presidente della Ora Office, Fabio Gobbi “Con uno stand di 240mq abbiamo voluto lanciare un chiaro messaggio: siamo tornati, con nuovi prodotti ed un nuovo slancio.”