SERVIZI: Lettera aperta agli occupanti del Teatro Valle

Inserito il novembre 18, 2011 at 10:08

Categorie: In evidenza, Legacoop Servizi

LegacoopServizi Lazio ha inviato agli occupanti del Teatro Valle una lettera aperta, in cui si chiede agli stessi un incontro per discutere insieme del futuro del Teatro stesso.

LegacoopServizi Lazio e le cooperative aderenti hanno espresso solidarietà e sostegno al progetto promosso dagli occupanti di restituire al Teatro Valle lo storico ruolo di promotore di cultura come bene comune da condividere.

Il 14 giugno 2011  il Teatro Valle di Roma è stato occupato a seguito della soppressione dell’ Ente Teatrale Italiano, gestore di questo come di molti altri teatri.

Gli occupanti del Valle, lavoratori e lavoratrici dello spettacolo, hanno promosso in questi mesi assemblee, spettacoli, dibattiti e tante altre iniziative volte a riflettere non solo sul futuro del teatro stesso, ma anche e soprattutto dello stato dell’arte in Italia.

Il 20 ottobre è stato presentato al pubblico lo Statuto della Fondazione Teatro Valle Bene Comune.

Potete leggere la lettera di LegacoopServizi Lazio qui.